8.3 C
Napoli
domenica, 5 Febbraio 2023

Rissa al ristorante di Villaricca, parla l’influencer Rita De Crescenzo

Da non perdere

La rissa scoppiata durante la celebrazione della festa della donna lo scorso 8 continua a far parlare di sé. Il violento scontro è scattato dopo l’esibizione della star di TikTok Rita De Crescenzo quando nella sala erano presenti più di 700 commensali, giunti al ristorante La Lanterna per godersi una serata in compagnia di diversi ospiti della scena neomelodica napoletana.

Il tafferuglio è spopolato sui social grazie al video di una donna che ha prontamente ripreso quanto stesse accadendo. In uno dei filmati pubblicati su TikTok si nota un fuggi fuggi di persone, urla e rumori di cocci in sottofondo. Sempre nel video la donna informa di aver avvertito le forze dell’ordine. Proprio i Carabinieri della compagnia di Marano, guidati da Alberto Reso, intervenuti sul posto sono ancora impegnati nella ricostruzione della dinamica che ha scatenato il fatto.

Al momento sembrerebbe che la zuffa sia nata per futili motivi, l’arrivo della star Rita De Crescenzo ha fatto crescere l’entusiasmo delle persone che ben presto si è trasformato in panico e spintoni.

Nella giornata di ieri i proprietari de La Locanda hanno rilasciato un post in cui spiegano di essere anch’essi vittime di una situazione impossibile da gestire e di non essere responsabili dell’episodio avvenuto all’interno del locale.

Rissa a Villaricca, parla Rita De Crescenzo

La stessa Rita De Crescenzo, ospite della serata ha voluto raccontare la sua versione dei fatti. In un video pubblicato sul suo profilo ufficiale TikTok, ha precisato che la rissa è scoppiata dopo il suo ingresso. L’influencer napoletana ha poi negato qualsiasi coinvolgimento smentendo le voci di chi sosteneva che avesse preso parte alla zuffa.

Io non c’entro niente. Sto denunciando tutti: io ho solo cantato e me ne sono andata, dopo è successo tutto” ha concluso.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli