Riparte la Serie A, il punto sul campionato

Tutte le sfide di questo turno di campionato

Archiviata la sosta per le nazionali, ricomincia il campionato di Serie A. Un altro ciclo impegnativo è alle porte soprattutto per le squadre impegnate in settimana nelle coppe europee.

Ad aprire le danze questo week end sarà Lazio-Atalanta domani alle 15. Bergamaschi privi di Zapata che ne avrà per lo meno fino alla prima settimana di novembre. Al di là dell’assenza, sarà una delle partite più attese di questo turno di campionato, tra 2 squadre che esprimono un ottimo calcio. I nerazzurri con una vittoria aggancerebbero momentaneamente la Juventus in testa alla classifica, mentre i biancocelesti, in caso di successo, recupererebbero qualche punto perso precedentemente.

Alle 18 il Napoli ospiterà il Verona. Per gli azzurri un impegno abbordabile, in cui gli uomini di Ancelotti hanno la necessità di tornare alla vittoria, riscattando la brutta prestazione di Torino di 2 settimane fa.

Alle 20.45 si contrapporranno Juventus e Bologna. I bianconeri vogliono mantenere la testa della classifica acquisita dopo la vittoria con l’Inter a San Siro. Qualche dubbio di formazione per Sarri che sarà sciolto soltanto in prossimità della partita.

Domenica alle 12.30 sarà la volta dell’Inter in trasferta contro il Sassuolo. Nerazzurri orfani di Sanchez e Sensi, quest’ultimo non sarà rischiato per cercare di riprenderlo per la delicata sfida di Champions contro il Borussia Dortmund mercoledì prossimo. L’Inter è a -1 dalla Juventus e vuole cancellare immediatamente l’unica sconfitta avuta in campionato finora.

La Roma farà visita alla Sampdoria domenica alle 15. I giallorossi devono far fronte a diverse defezioni in rosa: Pellegrini, Zappacosta, Diawara, Under e Mkhitaryan, anche se gli ultimi 2 sono sulla via di guarigione. In dubbio anche Dzeko per la frattura allo zigomo subita in nazionale. Per la Sampdoria, ultima a 3 punti, sarà la prima di Claudio Ranieri. Caso del destino l’allenatore romano partirà proprio contro la squadra di cui da sempre è tifoso.

Il nuovo Milan di Pioli ospita il Lecce nel posticipo domenicale. Per i rossoneri sarà fondamentale cominciare il nuovo ciclo con una vittoria per ritrovare fiducia e lo spirito giusto.

Completano il turno Udinese-Torino, Cagliari-Spal, Parma-Genoa e Brescia-Fiorentina, in programma lunedì sera

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO