Riparte la Serie A: analisi giornata numero 13

Dopo la sosta per le nazionali, riparte la Serie A per il tredicesimo turno di campionato.

Una giornata in cui le big avranno match agevoli sulla carta. Inoltre spicca la sfida in zona Champions Lazio-Milan e il derby della Lanterna.

Si comincia oggi alle 15 con Udinese-Roma. Probabilmente tra le big è proprio la squadra giallorossa ad avere la partita più insidiosa trattandosi di una trasferta. I friulani però sembrano entrati in un vortice da cui non riescono ad uscire, visto l’andamento disastroso che stanno avendo, collezionando 6 sconfitte ed un pareggio nelle ultime 7 gare.

Alle 18 tocca alla Juve che se la vedrà in casa contro la Spal. Bianconeri naturalmente strafavoriti nonostante qualche assenza di troppo per via degli infortuni.

Chiude il sabato calcistico Inter-Frosinone. I milanesi sono attesi da un tour de fource importante nelle prossime 2 settimane, per cui sarebbe fondamentale vincere questa sfida come iniezione di fiducia per i prossimi impegni decisamente più ardui.

Di domenica scenderà in campo alle 15 il Napoli contro il Chievo al San Paolo. Per gli Azzurri partita assolutamente alla portata. I clivensi attualmente stanno vivendo il periodo più difficile da quando sono tornati in Serie A, infatti sono a 0 punti (partendo da -3) ed hanno cambiato già 3 allenatori.

Alle 18 sfida Champions Lazio-Milan. Match particolarmente interessante, al quale i rossoneri arrivano incerottati per i troppi infortuni, a cui va ad aggiungersi l’assenza di Gonzalo Higuain per squalifica.

Il posticipo serale accende i riflettori su Genova per il Derby della Lanterna. Entrambe le squadre vengono da 3 sconfitte di seguito, per cui un eventuale vittoria dell’una o dell’altra potrebbe dare grande carica all’ambiente e puntare verso le zone nobili della classifica.

Sempre di domenica si giocheranno Parma-Sassuolo, Empoli-Atalanta e Bologna-Fiorentina, con le tre squadre in trasferta che cercheranno punti preziosi in chiave Europa League.

Completa il programma il monday night Cagliari-Torino. Incontro sulla carta aperto a qualsiasi pronostico. I sardi con un successo aggancerebbero i granata, mentre il Toro, in caso di vittoria, si rilancerebbe seriamente in zona Europa League.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories