Real Madrid: esonerato Lopetegui. Chi il successore?

Julen Lopetegui non è più l’allenatore del Real Madrid. La sconfitta nel Clasico per 5-1 ha messo la parola fine sull’avventura dell’allenatore. In realtà la sconfitta a Barcellona è stata soltanto la cosiddetta goccia che ha fatto traboccare il vaso, infatti le Merengues venivano da una lunga crisi, basti pensare che nelle ultime 5 partite di Liga hanno raccolto soltanto 1 punto e si trovano al nono posto in classifica.

A questo punto ci si chiede chi sarà il successore di Lopetegui? Momentaneamente siede sulla panchina Santiago Solari, ma Florentino Perez è in costante ricerca di un allenatore in pianta stabile.

Il favorito sembrava Antonio Conte. Tuttavia il capitano del Real Madrid, Sergio Ramos, non sarebbe troppo favorevole all’ingaggio di Antonio Conte, in particolare non apprezzerebbe i suoi modi piuttosto veementi e il suo modo di imporsi. Infatti in una intervista post Barcellona-Real Madrid si è lasciato andare ad una dichiarazione piuttosto eloquente:” il rispetto si guadagna, non si impone”.

Inoltre l’allenatore salentino avrebbe anche delle pretese e non reputerebbe utili alcuni giocatori in rosa per la propria idea di calcio.

Tutto ciò avrebbe raffreddato l’opzione che porta all’ex Juventus, ma la pista non è ancora accantonata del tutto. Come alternativa, il Real avrebbe pensato a Mauricio Pochettino, attuale allenatore del Tottenham, in rotta con gli Spurs, i quali non stanno vivendo un momento di grande forma.

Il club spagnolo come altra opzione sta sondando il terreno anche per il CT del Belgio Martinez. Tuttavia la Federazione belga ha voluto mettere le cose in chiaro, affermando che l’accordo andrebbe negoziato prima con loro e poi eventualmente discutere i termini del contratto con il mister.

Staremo a vedere. Quel che è certo è che il Real Madrid ha bisogno di un allenatore e deve farlo anche presto perché c’è da riprendere una stagione che è partita in modo estremamente negativo.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories