10.7 C
Napoli
martedì, 31 Gennaio 2023

La rassegna: Classico contemporaneo

Da non perdere

Daniela Leone
Responsabile Area Eventi.

Martedì 20 agosto, Napoli al Chiostro San Domenico Maggiore, via Miano 2, alle ore 21.30. Nell’ambito della rassegna “Classico contemporaneo” una rassegna di “buon teatro” iniziata lunedì 18 e che terminerà sabato 23 agosto. Un “punto d’incontro” fra il teatro dei grandi classici e la “nuova drammaturgia”. Lo spettacolo teatrale Sigmund e Karl, con Niko Mucci e Roberto Cardone con la regia di Niko Mucci, la parabola dissacrante e amaramente divertente con cui Niko Mucci, in scena con Roberto Cardone, racconta la crisi delle ideologie.

Il programma della rassegna prosegue:

Mercoledì 21 agosto, alle ore 21.30: La rappresentazione teatrale: La vita che non basta, uno spettacolo di Raimondo Brandi, diretto da Alessia Berardi con lo stesso Brandi, che dà una bella prova d’attore interpretando da solo tutti i personaggi di “La vita non basta”, un suo copione che con grande leggerezza e spessore racconta la storia di solitudine ed emarginazione di una mancata integrazione.

Giovedì 22 agosto, alle ore 21.30: G.T.S. Gruppo Teatro Studio Caivano Arte presenta P‘e viche ‘e Napule atto unico di e con Antonio Vitale. Protagonista è un napoletano di uno dei tanti vicoli della città partenopea, il quale prendendo per mano lo spettatore lo guiderà tra passioni e riti che, quotidianamente, si celebrano nella città di Napoli.

Venerdì 23 agosto, alle ore 21.30: andrà in scena La dodicesima notte di William Shakespeare, con Titti Nuzzolese, Antonio Gargiulo, Giovanna Marziano, Massimiliano Cataliotti, Sergio Del Prete, Daniela Ioia, Nello Provenzano e con la partecipazione di Giuseppe Cantore. Regia di Mirko Di Martino.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli