18.9 C
Napoli
domenica, 25 Settembre 2022

Dramma durante una lite tra ragazzi, muore un 23 enne accoltellato

Da non perdere

Una lite arrivata per futili motivi è scaturita in un omicidio di un giovane ragazzo di ventitré anni. I carabinieri indagano sulla vicenda.

Nella tarda serata di ieri è avvenuta una tragedia, o meglio un omicidio, nel comune di Castel del Rio, sull’Appennino Imolese.

Un ragazzo di 23 anni, poco prima della mezzanotte, è stato accoltellato in questo piccolo paese in provincia di Bologna. Nonostante il soccorso immediato prima di alcuni ragazzi e poi dei sanitari il giovane non ce l’ha fatta ed è deceduto. I soccorsi sono stati immediati, ma come riporta Fanpage la coltellata ha dato morte certa e immediata al giovane ragazzo.

Le autorità hanno fermato al momento un sospettato, un ragazzo di 17 anni, che sarebbe il principale sospettato dell’omicidio. Il minorenne avrebbe accoltellato per motivi davvero futili. L’episodio sarebbe avvenuto nei pressi di un Parco giochi in Via Giovannini.

Morte ragazzo di 23 anni, si ‘stringe il cerchio’ attorno al ragazzo minorenne

La polizia indaga sul giovane minorenne per comprendere i motivi della lite. Secondo le prime ricostruzioni i due avrebbero litigato davanti ad altre persone, ma il diciassettenne sarebbe l’unico coinvolto nell’omicidio. La Procuratrice Silvia Mazzocchi è al lavoro per decidere eventuali accuse nei confronti del ragazzo.

Per avere maggiori delucidazioni sulla vicenda è stata fissata un’autopsia per la giornata di Martedi’.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli