4shared
28.6 C
Napoli
venerdì, 30 Luglio 2021

“ Raffaello a Capodimonte…” la mostra in onore all’artista rinascimentale

Una serata dedicata al genio rinascimentale Raffaello, nelle splendide sale del museo Real di Capodimonte e tutto al costo di un euro.

Da non perdere

“Raffaello a Capodimonte. L’officina dell’artista“- Una visita guidata alla scoperta delle meraviglie dell’artista rinascimentale Raffaello al museo di Capodimonte, in occasione della Notte europea dei musei 2021. 

La mostra è programmata per sabato 3 luglio dalle ore 19.30 alle ore 22.30, al costo di un euro ed apre la 17esima edizione de “La Notte europea dei Musei “, un evento organizzato dal Ministero della Cultura francese che gode del patrocinio delll’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’ICOM.


Il programma della serata è già stato reso noto:

  • Ore 19:30

Incontri con gli artisti: Diego Cibelli e “L’Arte del Danzare assieme”.

L’artista Diego Cibelli condurrà i visitatori nella sala che ha ispirato le sue creazioni: dove le stampe della ricchissima collezione del conte trentino Carlo Firmian sono conservate nel Gabinetto Disegni e Stampe del Museo.
La mostra a cura di Angela Tecce e Sylvain Bellenger, è inserita nel ciclo di mostre-focus “Incontri sensibili” in cui artisti contemporanei dialogano con la collezione storica del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

  • ore 20.30

Visita guidata alla mostra “Raffaello a Capodimonte. L’officina dell’artista” con la co-curatrice Angela Cerasuolo.
L’esposizione celebrerà i 500 anni dalla morte dell’artista rinascimentale.
Il percorso offre ai visitatori la possibilità di entrare a conoscenza di metodi di indagine condotte dal museo, grazie ad importanti collaborazioni istituzionali.

  • Ore 21:00

Paolo La Motta e “Capodimonte incontra la Sanità”.

L’artista Paolo La Motta mostrerà questa volta ai visitatori il volto più giovane del rione in cui vive e lavora: la Sanità, che viene rappresentata negli sguardi angosciati ma speranzosi di bambini e ragazzi del quartiere.
Nell’esposizione sono riuniti ventitré dipinti, nove sculture e il polittico Genny – dedicato a Genny Cesarano, vittima innocente delle faide di camorra – che La Motta aveva realizzato nel 2007.
La mostra è curata da Sylvain Bellenger e Maria Tamajo Contarini, promossa e organizzata dal Museo e Real Bosco di Capodimonte in collaborazione con l’associazione Amici di Capodimonte Ets e realizzata grazie al sostegno della Regione Campania, con fondi europei Poc-Programma operativo complementare 2014-2020, su progetto di allestimento dell’architetto Lucio Turchetta e coordinamento di Maria Flavia Lo Regio.

  • Ore 20.50, 21.10 e 21.30

Visite guidate alla mostra Raffaello e alla collezione Farnese.

Non poteva mancare la visita alla mostra di Raffaello e alla collezione Farnese.

Nell’intento di invogliare le famiglie a frequentare le sale del Museo e Real Bosco di Capodimonte dopo un duro anno di pandemia e restrizioni, la Caffetteria presente nel Cortile monumentale offrirà ai bambini un bicchiere di succo di frutta, dietro presentazione del biglietto di ingresso al museo da parte dei genitori.

Il museo Real Bosco di Capodimonte sarà anche la sede degli spettacoli del Campania Teatro Festival 2021 in programma fino all’11 luglio 2021, che accoglie autori contemporanei di tutto il mondo: 29 debutti assoluti sui 38 spettacoli di prosa nazionale, 10 Sezioni (Prosa Italiana, Internazionale, Osservatorio, SportOpera, Danza, Musica, Letteratura, Cinema, Mostre, Progetti Speciali), 159 eventi in luoghi all’aperto.

Tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa anti-COVID.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli