4shared
7.2 C
Napoli
mercoledì, 1 Dicembre 2021

Una raccolta di libri donati al Santobono di Napoli

Da non perdere

Valentina Maisto
Appassionata di scrittura ha pubblicato vari racconti con diverse case editrici e da sempre sogna di diventare giornalista. Ma il suo sogno più grande è quello di poter pubblicare una sua antologia di racconti.

Nel mese di Maggio a Volla, è stata organizzata da Ciro Petrazzuolo, una raccolta di libri per i bambini dell’ospedale Santobono di Napoli. La particolarità dell’evento è che si è svolto in un bar, (Glam Caffé) affinché la cultura possa essere un mezzo di diffusione anche per il territorio vollese.

regalaci_un_libro_21secolo_valentinamaisto
Regalaci un libro

L’evento dal titolo “regalaci un libro” ha avuto un grande successo per il numero dei libri raccolti:280. Per un gesto di solidarietà e amore, i cittadini vollesi hanno contribuito a donare un libro per i bambini, che sicuramente ne avranno bisogno nei momenti più difficili della loro vita in ospedale. Dopo la raccolta dei libri, nella giornata di ieri 6 luglio sono stati consegnati al dipartimento di pediatria del dottor Paolo Siani.

«Abbiamo deciso di scegliere i libri perché credo che siano una forma di vitalità. Questo vale soprattutto per i bambini che stanno in ospedale, di cui hanno bisogno di sostegno e attenzioni» – dichiara l’organizzatore – Ciro Petrazzuolo.

Per l’organizzazione di quest’evento sono state coinvolte anche le scuole tra cui: l’istituto superiore “MARIE CURIE” e l’istituto elementare “ALDO MORO” e la cartolibreria di Ciro Buonincontro.

«Con questo primo evento oltre a donare un sorriso ai bambini, abbiamo voluto diffondere anche la cultura sul territorio, tasto mancante per la cittadinanza – proseguiremo infatti, con altri numerosi eventi affinché i cittadini possano riavere la speranza in un “paese migliore”- conclude – Petrazzuolo.»

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli