Puglia, accoltellato un 25enne

La notizia giunge da Bitonto, a nord di Bari. Un giovane venticinquenne sarebbe stato accoltellato, per futili motivazioni, durante un’accesa discussione, divampata a causa di alcuni motivi inerenti alla circolazione stradale presso la stessa Bitonto, nel nord Barese. L’aggressore, che si ipotizza essere un uomo di 60 anni circa, sarebbe fuggito in seguito all’evento. Il giovane è stato subito soccorso e trasportato presso la struttura ospedaliera San Paolo, sita presso il capoluogo, presso la quale ne è stato refertato l’avvenuto decesso.

Secondo una prima ricostruzione, effettuata da parte dei carabinieri, il mortale diverbio sarebbe stato scatenato da parte di un tamponamento avvenuto tra due auto proprio all’interno del centro abitato del paese.

I conducenti delle auto coinvolte nel sinistro avrebbero spostato le vetture per verificare i danni subiti. Uno dei due avrebbe posto il proprio veicolo di traverso sulla carreggiata, dove, di lì a poco sarebbe sopraggiunto il 60enne a bordo della propria auto, una vettura di colore scuro, il quale avrebbe litigato con il conducente dell’auto posta di traverso sulla carreggiata, estraendo all’improvviso un coltello colpendo al torace destro il 25enne.

Il giovane, secondo le prime indiscrezioni, avrebbe compiuto alcuni passi prima di chiedere aiuto ai passanti ed essere prontamente trasportato all’ospedale San Paolo di Bari, ma per lui non c’è stato nulla da fare. L’aggressore è invece fuggito.

Print Friendly, PDF & Email

Giornalista pubblicista, nonché studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere Moderne presso l'Università degli studi di Napoli Federico II

more recommended stories