27.8 C
Napoli
venerdì, 19 Agosto 2022

La presentazione del torneo di Londra

Da non perdere

Raffaele Romano
Collaboratore XXI Secolo. Iscritto alla facoltà di Scienze Politiche e aspirante giornalista pubblicista. Motivato da un forte interesse riguardante il mondo delle "news" in ogni tipo di settore e campo. Fin dall'adolescenza, molto attratto dal giornalismo e dall'idea di ricoprire in futuro, ruoli più affini a tale sogno.

Ormai manca davvero poco all’inizio del torneo Atp Finals di Londra. Il torneo che vede in campo i migliori otto tennisti più forti del mondo inizierà domenica nella capitale inglese. Oggi, il torneo di Londra non è più la solita vacanza di fine stagione per i tennisti, ma è un punto di partenza per la stagione entrante. Tutti i tennisti arrivano a questo appuntamento con tanta ambizione e con il sogno di fare bene. Da domenica a Londra si sfideranno i migliori otto tennisti del 2014. A dar battaglia al numero uno del mondo Novak Djokovic nel girone A ci sono Tomas Berdych, Stan Wawrinka e Marin Cilic. Nel Girone B a sfidare Roger Federer invece ci sono  Andy Murray, Kei Nishikori e Milos Raonic. Novak Djokovic per mantenere la prima posizione del mondo per questo 2014 dovrà uscire imbattuto dal girone e arrivare almeno in finale. In caso diverso, se Federer vincerà tutto le gare inclusa la finale sarà lui il numero 1 del mondo del 2014. Ma per lo svizzero non sarà facile qualificarsi contro Andy Murray, padrone di casa e in cerca riscatto per le ultime deludenti gare.

Novak Djokovic, numero 1 del mondo
Novak Djokovic, numero 1 del mondo

Questa mattina, il numero uno del mondo Novak Djokovic  ha incontrato la stampa per esprimere la sua sensazione alla vigilia di questo torneo importantissimo. Queste le sue dichiarazioni. “La bellissima vittoria a Bercy mi ha incoraggiato molto. Gli ultimi risultati mi fanno credere che posso fare bene anche qui a Londra. Inoltre ho potuto ricaricare le batterie e la 02 Arena è una delle sedi più spettacolari al mondo”.

Ad aprire le danze domenica sarà il girone B con in campo Andy Murray e Kei Nishikori, esordiente in questo torneo. Subito dopo a seguire scenderà in campo il numero 2 del mondo Roger Federer che sfiderà  Milos Raonic, numero 8 del ranking. Il tennista svizzero è avanti 6-1 nei confronti diretti con il canadese. Lunedì invece, sarà l’esordio del Girone A capitanato dal numero 1 Novak Djokovic.

Nella fase a gironi, da domenica 9 a venerdì 14 novembre, ogni giocatore si scontra con gli altri tre del proprio gruppo. I primi due di ogni girone avanzano alle semifinali: il primo del girone A sfida il secondo del girone B, e viceversa.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli