11.5 C
Napoli
lunedì, 28 Novembre 2022

Premio San Martino: premiati due poliziotti

Si è svolta ieri la serata di premiazione del Premio San Martino de Porres giunto alla XX edizione, presso la sala San Tommaso del Duomo di Salerno Piazza Alfano I.

Da non perdere

Di Valentina Maisto – Premio San Martino: premiati due poliziotti

SALERNO – Si è svolta ieri la serata di premiazione del Premio San Martino de Porres giunto alla XX edizione, presso la sala San Tommaso del Duomo di Salerno Piazza Alfano I. Organizzato dal Centro per la vita il “Pellicano”, onlus della città di Salerno, prevede la consegna di un premio a coloro che si professano distintamente per la vita umana.

La serata è stata condotta dai giornalisti Roberto D’Agostino e Antonella Petitti, il quale hanno espresso l’importanza di quest’evento dichiarando così che “Chi salva una vita salva il mondo intero”.

È la storia dei due poliziotti di Napoli, Marco Maisto e Luca Di Lauro, che lo scorso 5 agosto mentre erano in servizio nella zona di Santa Lucia, vengono attirati dalle urla di una donna. Non era il solito incidente o un’aggressione, ma le grida di una donna che stava per partorire. I due poliziotti senza perdersi d’animo l’hanno soccorsa e trasportata all’ospedale. La donna riuscì a partorire e chiamò suo figlio come l’agente Marco.

Ai vincitori sono state consegnate “riggiole” in ceramica, opere dell’artista Maria Grazia Cappetti. Tale opera dipinta a mano raffigura in una conchiglia una perla, simbolo degno di vita e di speranza non solo per i bambini, ma anche per coloro che sono più indifesi e bisognosi di cure.

La cerimonia di premiazione è stata arricchita dalle esibizioni di canto degli studenti del Liceo Coreutico “Alberto Galizia” di Nocera Inferiore”. Un ulteriore premio è stato assegnato ad Anna Luisa La Teano, cofondatrice della Fondazione, “Il cuore in una Goccia” insieme al marito, Il professor Giuseppe di Noia, docente di Medicina dell’Età Prenatale all’Università del Sacro Cuore di Roma.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli