4shared
5 C
Napoli
lunedì, 24 Gennaio 2022

Premio Nobel: Alfred Nobel e il suo lascito al mondo

27 novembre 1895 Alfred Nobel istituisce i premi "Nobel".

Da non perdere

Oggi, 27 novembre ricordiamo l’istituzione del premio Nobel, fondato da Alfred Nobel da cui, appunto, prende il suo nome.

Facciamo un passo indietro…

Alfred Bernhard Nobel (Stoccolma, 21 ottobre 1833 – Sanremo, 10 dicembre 1896) è stato un chimico, imprenditore e filantropo svedese. È noto per essere stato l’inventore della dinamite e l’ideatore e fondatore del premio Nobel.

Il premio Nobel è il premio più ambito e di successo che ci sia insieme all Oscar.

Scopriamo curiosità e dettagli sull’inventore del Premio Nobel

Quante volte vi sarete chiesti come è nato il famigerato Premio Nobel che ogni anno viene assegnato alle personalità internazionali che si sono distinte in vari ambiti; dalla letteratura, alla Fisica, all’impegno civile per la Pace. La sua istituzione è legata allo svedese Alfred Bernhard Nobel, nato a Stoccolma nel 1833 e morto a Sanremo nel 1896. Chimico, imprenditore e filantropo è stato l’inventore della dinamite. Una scoperta che lo fece diventare enormemente ricco.

Gli esplosivi, all’epoca, erano enormemente instabili ed era estremamente difficile trasportarli e maneggiarli. Nobel inventò un primo detonatore relativamente sicuro nel 1863, mentre due anni dopo inventò il primo tappo di sabbiatura. La sua intuizione (molti sostengono, forse maligni, avvenuta per caso) fu quella di mischiare la nitroglicerina con la segatura o altre sostanze simili.

La nitroglicerina, usata sia per scopi militari che edili, era però estremamente difficile da trasportare perché sensibile a urti e scossoni. L’invenzione della dinamite fu una vera e propria rivoluzione e arricchì enormemente Nobel.

Una volta diventato molto famoso, Alfredo Nobel destinò parte delle sue enormi ricchezze all’istituzione del Premio Nobel “per stimolare con la premiazione la ricerca nei campi che illuminano e aiutano l’essere umano a vivere degnamente“.

Ad oggi è ancora un premio dal valore indiscusso, per altro ancora molto rispettato. Il 27 novembre, dunque, sarà sempre il giorno se non “un giorno da Nobel”.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli