Premio Cottone, Flora Beneduce insignita per la Sanità

Flora Beneduce
Flora Beneduce

“Il premio Lydia Cottone è un riconoscimento che serve alla Città per accendere i riflettori sul lavoro, sull’impegno, sull’attività delle donne che rendono migliore l’intera comunità, attraverso l’arte, le idee, la professione svolta. Sono onorata di riceverlo e mi auguro che l’evento di martedì possa essere una vetrina per mostrare a Napoli l’immenso potenziale rappresentato dal genere femminile in ogni campo”. Con queste parole Flora Beneduce, consigliere regionale della Campania e vice presidente della commissione che si occupa di Affari istituzionali, accogle il riconoscimento “Napoli è donna – premio Lydia Cottone 2015”, promosso da Terziario Donna Confcommercio Napoli. La cerimonia di premiazione, durante la quale Flora Beneduce sarà insignita per l’impegno in ambito sanitario, è fissata per il 28 aprile 2015 alle ore 10.30 presso la sede di Confcommercio Napoli. “Un grazie particolare va ad Arianna Cavallo, presidente Terziario Donna Confcommercio, che ha voluto inserirmi nel parterre di donne che si sono distinte per l’abnegazione al lavoro o per la passione per le arti, dando lustro a Napoli – continua l’onorevole Beneduce. È una piacevole coincidenza che qualche settimana fa sia stata attivata la Consulta Regionale Femminile, destinata a diventare un polo determinante per la promozione antropologica, culturale e sociale del ruolo delle donne in Campania. Auspico una proficua collaborazione trasversale tra le componenti della società civile e un’attività propositiva per realizzare una politica di crescita motivazionale, personale e professionale delle donne. Con questo premio, si nutre di energia, professionalità e bellezza il “ventre” di Napoli. Ogni iniziativa, kermesse, proposta per l’aumento di autoconsapevolezza delle donne, che provenga da enti pubblici o privati cittadini, contribuisce a migliorare la qualità della vita di tutta la comunità”.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO