4shared
10.2 C
Napoli
lunedì, 17 Gennaio 2022

Ponticelli: un nuovo agguato

Un commando killer effettua un nuovo agguato: un morto e un ferito.

Da non perdere

Ieri sera 26 aprile, poco prima delle ore 20, si è verificato un agguato in via al chiar di luna, presso il rione Conocal, sito Ponticelli, in provincia di Napoli.

Il commando killer durante l’agguato ha sparato diversi colpi, tuttavia solo due sono andati a segno.

Infatti nell’ agguanto, avvenuto in una zona non estranea a queste cose, sono rimaste coinvolte due persone.

Un ragazzo di 19, il quale si trovava agli arresti domiciliari per droga è morto, mentre un uomo di 30 anni risulta essere rimasto solo ferito.

Attualmente sono in corso le dovute investigazioni del caso, per capire come si sono svolti effettivamente i fatti e capire il perché di tale agguato.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dalle forze dell’ordine il diciannovenne morto, che si trovava agli arresti domiciliari è Emanuele Errico, il quale avrebbe violato gli arresti domiciliari.

Subito dopo l’agguato, il diciannovenne è stato trasportato urgentemente all’ospedale più vicino, ovvero Villa Betania, sito in via Argine. Nell’ ospedale evangelico Emanuele è stato operato d’urgenza, ma non c’è stato nulla da fare, le sue condizioni erano troppo critiche, ed è deceduto poco dopo.

Invece il trentenne coinvolto nell’agguanto è Rosario Ciro Denaro, il quale non è in pericolo di vita, ma ha solo una ferita alla gamba sinistra.

Attualmente il rione Conocal, zona in cui si è verificato l’agguato, risulta essere terra di nessuno, in quanto molti malviventi cercano di metterci le mani sopra, dato che i De Micco, vecchia famiglia capo clan della zona è stata smantellata dalle numerose operazioni di polizia per ripulire la zona.

Purtroppo per questa terra già in passato molto martoriata, appare non esserci ancora pace e tranquillità. Infatti non bisogna dimenticare che in queste zone, vive tantissima gente per bene, che ha anche paura solo di camminare lì, per non rimanere coinvolta in queste cose.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli