10.6 C
Napoli
domenica, 29 Gennaio 2023

Più di un nutrimento: il cibo italiano come risorsa

Mangiar bene mangiando italiano. Sabato 5 Maggio Eat Vesuvio promuove il cibo italiano in tutto il mondo.

Da non perdere

Maddalena Porzio
Studentessa di anni 22. Laureata in Sociologia con indirizzo Antropologico e della Comunicazione, attualmente iscritta alla facoltà di Comunicazione pubblica, sociale e politica, dell'Università Federico II.

Sabato 5 Maggio, ore 10:30, presso la terrazza del noto ristorante Gianni al Vesuvio (Ercolano), farà il suo primo esordio “Eat Vesuvio”, il progetto pluriregionale che presenterà un convegno interamente dedicato alla promozione del cibo italiano in tutto il mondo.

La qualità del cibo made in italy e la passione con la quale viene servito sulle tavole degli italiani, generano un benessere che va oltre quello propriamente fisico.

Citava il filosofo Feuerbach che l’uomo è ciò che mangia.

Il mangiare italiano giova soprattutto da un punto di vista psicologico perché esso si fa portatore di risorse altamente vantaggiose per corpo ed anima.

E’ Ciro Iengo, ex sindaco di Ercolano ed attuale presidente della Eat Vesuvio, a farsi promotore dell’evento.

Ciro Iengo, in passato politico attivo sul territorio italiano, attualmente si dedica alle sue tre passioni più grandi: il creato, la natura ed il cibo.

E’ stata proprio la combinazione di questi tre elementi a spingere lo stesso Iengo a sognare in grande e vista la solidità dell’idea e i numerosi consensi presto ottenuti, nasce Eat Vesuvio, un progetto, che sabato 5 Maggio muoverà i suoi primi passi ma che ha già conquistato il cuore di molti italiani.

Il convegno avrà inizio alle ore 10:30 e diversi saranno gli interventi che si alterneranno durante la mattinata.

L’evento coinvolgerà Enzo Coccia, maestro della pizza napoletana che illustrerà le radici della ricetta partenopea più celebre al mondo, i suoi segreti e le sue future evoluzioni.

Saranno presenti numerosi distretti turistici ed enogastronomici delle regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria.

La volontà di fare squadra è nata dall’esigenza di valorizzare ciò che di bello possiede l’Italia e che troppo spesso viene sottovalutato o addirittura dimenticato.

Il territorio italiano si fa palcoscenico delle meraviglie: l’intreccio tra storia, cultura, cibo e paesaggi non delude mai il turismo, che ad oggi continua a rappresentare una delle maggiori risorse della penisola.

Durante il convegno, l’impegno dei relatori sarà quello di promuovere e tutelare ma soprattutto elaborare e creare strategie di sostegno che mirino alla valorizzazione del cibo italiano nel mondo: più interventi, meno chiacchiere.

Nel corso della mattinata la terrazza dello storico ristorante “Gianni al Vesuvio”, che proprio in quei giorni festeggerà il 50° anniversario di attività, offrirà agli invitati una degustazione delle tipicità vesuviane preparate con i prodotti delle aziende presenti.

Appuntamento il 5 maggio alle 10.30.

INTRODUCE E MODERA
Ciro Iengo, Presidente Eat Vesuvio

DANNO IL BENVENUTO
Ciro Buonajuto, Sindaco di Ercolano
Agostino Casillo, Presidente Parco Nazionale del Vesuvio

INTERVENGONO
Corrado Martinangelo, Presidente Nazionale Agrocepi
Gennaro Scognamiglio, Presidente UNCI Agroalimentare
Serena Maggiulli, Responsabile Città del Gusto – Gambero Rosso
Laura Mongiello, Presidente Ordine dei Tecnologi Alimentari Basilicata e Calabria
Salvatore Velotto, Presidente Ordine dei Tecnologi Alimentari Campania e Lazio
Matteo Milanese, Presidente Ordine dei Tecnologi Alimentari Puglia
Katya Tarantino, Biologa Nutrizionista Presidente Associazione Pabulum
Valeria Romanelli, Presidente Associazione Terre del Sud
Vincenzo Marrazzo, Presidente Distretti Turistici Campania
Enzo Coccia, Membro della Commissione Cibo Italiano nel Mondo 2018

CONCLUSIONI
“Rappresentante del MIPAAF”
Nicola Marrazzo, Presidente Commissione Turismo Cultura Regione Campania
Franco Alfieri, Capo Segreteria Presidente Regione Campania

Sono stati invitati i Sindaci di Matera, Riace e Andria.

 

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli