10.3 C
Napoli
martedì, 29 Novembre 2022

Paura sul volo Valencia-Napoli, fumo in aereo: atterraggio d’emergenza

Il volo Valencia-Napoli è atterrato secondo la procedura d'emergenza all'aeroporto di Alghero: fumo nella stiva

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Il volo Ryanair Valencia-Napoli ha dovuto effettuare un atterraggio d’emergenza in Sardegna, all’aeroporto di Alghero. Il fumo nella stiva ha richiesto l’attuazione della procedura per ovvie ragioni di sicurezza.

Fumo nella stiva del volo Ryanair: in corso le verifiche sul mezzo di trasporto aereo

L’aereo è partito poco dopo le sei del mattino dalla Spagna con a bordo 164 passeggeri, di cui la maggior parte napoletani. Ancora non è stato rilasciato alcun comunicato che possa spiegare la presenza del fumo nella stiva dell’aereo. Le verifiche sul mezzo di trasporto aereo sono ancora in corso ma, da una prima ispezione, non emergerebbero danni evidenti.

Nel corso dell’atterraggio l’aereo non ha presentato particolari problematiche. Tutti i passeggeri sono riusciti a lasciare il volo in sicurezza.

Volo Valencia-Napoli, paura per i passeggeri: l’intervento di Vigili del fuoco e squadre antincendio

Le procedure di sicurezza hanno comportato, inoltre, l’intervento all’aeroporto di Fertilia dei Vigili del Fuoco e di squadre antincendio nel caso in cui ci fosse stata un’esplosione che, per fortuna, non si è verificata. Solo tanta paura per i passeggeri a bordo del volo.

Nel caso in cui il volo venisse dichiarato sicuro, ripartirebbe alla volta di Napoli quanto prima. Al momento i passeggeri sono bloccati in aeroporto.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli