24.9 C
Napoli
giovedì, 7 Luglio 2022

Paura a bordo del volo Mykonos-Napoli, aereo costretto ad atterraggio d’emergenza

Da non perdere

Un Airbus A319 della compagnia aerea Volotea, in volo dall’isola greca di Mykonos a Napoli, è stato costretto ad effettuare un atterraggio d’emergenza a Bari. Il velivolo è stato infatti dirottato nello scalo pugliese “Karol Wojtyla” a causa  di un problema tecnico a bordo. Dopo la comunicazione sono state attivate tutte le procedure previste dal piano di emergenza e l’aereo è atterrato senza conseguenze, come confermato in una nota della società Aeroporti Puglia:

“Immediata è stata l’attivazione delle procedure previste dal piano di emergenza aeroportuale. L’aeromobile, a bordo del quale c’erano 129 passeggeri, è atterrato pochi minuti dopo, regolarmente senza alcuna conseguenza. I passeggeri partiranno alla volta di Napoli con un altro aeromobile della stessa compagnia alle 14:30”.

Atterraggio d’emergenza volo Napoli-Mykonos, la nota della compagnia aerea

“Tutti i passeggeri a bordo sono stati costantemente informati e l’equipaggio ha seguito rigorosamente le procedure di Volotea, garantendo così la regolare operatività”, informa la compagnia greca in una nota spiegando di avere immediatamente attivato un aereo di back-up che permetterà ai passeggeri di raggiungere la loro destinazione finale.

“Durante l’attesa del nuovo aeromobile, Volotea ha distribuito ai passeggeri voucher per l’acquisto di cibo e bevande”, conclude Volotea che si scusa per i disagi causati ai propri passeggeri.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli