Calendario serie A 2019-20

L'ultimo atto preparatorio alla partenza della serie A italiana. Stilato il calendario del campionato che partirà il 24 agosto 2019 e finirà il 24 Maggio 2020

Arriva finalmente il giorno del calendario che ci fa toccare con mano l’inizio delle ostilità della serie A. Niente più impedimenti, nei primi turni, alle sfide ad alta quota già da alcuni anni, ma un Juventus-Napoli alla seconda giornata, in concomitanza con il derby di Roma, vuol dire partire con i fuochi pirotecnici che solo le grandi partite possono garantire. E allora bene così, vorrà dire il campionato vivrà intensamente le mega sfide già a partire dal mese d’agosto. Il Napoli  ha chiesto ed ottenuto di giocare le prime due partite fuori dalle mura amiche e l’esordio lo terrà a Firenze che storicamente ha sempre nascosto insidie per i partenopei. Dunque, inizio in salita che sembra essere stato accettato con rassegnazione dalla società di De Laurentiis: sembra, perchè non essendo presente alcun rappresentante del club, la nostra è solo un’impressione suffragata dalla mancanza di tweet polemici (il Napoli non trova di meglio per esprimersi, ultimamente). Interessante la quarta giornata che vede Milan-Inter mentre il big match della quinta dovrebbe essere Inter-Lazio. Il derby d’Italia tra bianconeri e nerazzurri andrà in scena alla settima a Milano, mentre la Roma ospiterà il Milan alla nona “rodada”. All’undicesima, la palma della più interessante; potremo goderci il derby della mole Torino-Juventus, Milan-Lazio e il derby del sole Roma-Napoli. Juventus-Milan alla 12′, Milan-Napoli alla 13′, Inter-Roma alla 15′, Napoli-Inter alla 18′ e Roma-Juventus all’ultima dovrebbero essere le sfide più significative della “regular-season” che vedrà il suo tramonto il 24 maggio. Le polemiche, come ho già accennato prima, quest’anno sembrano non esserci state ed è questa la più grande e piacevole novità del primo atto della prossima stagione; la mancanza di commenti velenosi che gettano ombre su tutto il sistema. Simpatica invece la reazione del Patron del Brescia, Cellino, ex presidente storico del Cagliari che bagnerà l’esordio proprio nell’isola che è stata casa sua per più di un decennio: “sorteggio truccato” ha riferito, ridendoci su. Non resta altro da fare che aspettare il 24 di agosto, giorno in cui i giochi prenderanno il via con la Juve che farà da lepre e il Napoli insieme all’Inter che proveranno a rompere l’incantesimo di un torneo che è sotto il sortilegio bianconero da ben otto anni. Sarà interessante scoprire quale sarà la rivelazione del campionato e quale la delusione nel lotto di squadre che cercano un posto al sole, proprio come è stato per l’Atalanta nell’anno trascorso che ha conquistato un meritato piazzamento Champions. Sarà curioso anche vedere come si evolve l’uso del Var da cui dipende l’attendibilità del campionato che si spera sia regolare al punto da non lasciare rimpianti di nessun genere.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO