1

Parigi: paura per la Senna in piena

senna_21_secolo_fiorenzachianese

Tanta paura per la piena della Senna che ha superato oltre i sei metri. Un livello mai raggiunto negli ultimi 34 anni (nel 1982 si era arrivati a 6,15 metri) ma ovviamente ben lontano dal record del 1910, quando il fiume esondò nella grande piena del secolo.

Questa sera dovrebbe essere raggiunto il picco maggiore della piena, che oscillerà tra i 6,10 e i 6,30 metri, dopo le piogge che hanno ingrossato gli affluenti della Senna. Ma i meteorologi sono fiduciosi in quanto la situazione meteorologica è migliorata, la nuova perturbazione in arrivo dal Belgio si sposta verso Sud e quindi a partire da questa notte il livello della Senna dovrebbe stabilizzarsi. Anche se la pioggia si fermerà, resta l’allarme in Francia. Gli otto dipartimenti della regione dell’Ile-de-France e cinque dipartimenti della Valle della Loira centrali sono a livello di allerta inondazione: rosso per il dipartimento Seine-et-Marne e arancione per gli altri.

A questo proposito è stata chiusa anche un’uscita della stazione della metropolitana di Saint-Michel per la presenza di infiltrazioni , e nel primo pomeriggio anche la stazione della Sorbona (Cluny-Sorbonne). Mentre al Louvre prosegue la messa in sicurezza delle opere d’arte dei piani inferiori, più vulnerabili all’inondazione. Intanto sono stati chiusi anche il Grand Palais e le due sedi della biblioteca nazionale.

Col passare delle ore, il ministro dell’Ambiente, Ségolène Royal lancia l’allarme: “la Francia teme la possibilità di altre vittime dalla piena della Senna e dall’ondata di maltempo, che con violenti  inondazioni ha colpito il paese. Con il successivo abbassamento delle acque potrebbero emergere delle vittime”