Pallavolo femminile: italiane belle e brave Alla loro sesta vittoria su 7 partite, le italian girls della pallavolo si aggiudicano il primato di essere belle e brave

Pallavolo-Italia-femminile

Fase finale dei Mondiali di Pallavolo Femminile: le azzurre conquistano altri 3 punti lasciando alle loro spalle il Giappone. 6 vittorie su 7 non sono poche, l’unica persa, nel loro girone, è stata quella contro le domenicane. Le volley girls, allenate da Marco Bonitta, si sono meritate con sudore e tenacia ogni successo sportivo, dimostrando forza di volontà, capacità, gioco di squadra e grinta. Nell’ultima gara, il Belgio, più combattivo nel secondo set, si è difeso per quel che ha potuto, ma non è riuscito a bloccare l’avanzata delle azzurrine.
La prossima gara è attesa per il week end a Bari.

Oltre alla grinta e alla bravura indiscutibile, le azzurre della pallavolo sono state apprezzate per la loro bellezza esteriore. I tifosi, accorsi al Palalottomatica per assistere ai set, hanno ‘giudicato’ le italiane simili a delle modelle in procinto di salire su una passerella. Se sul campo ogni loro movimento è sfruttato per vincere contro l’avversario, fuori dal campo le ragazze diventato icone di bellezza e grazia.

La pallavolo, di per sé, aiuta a modellare il fisico evitando di dar vita a muscoli sgraziati che gonfiano soltanto alcune parti del corpo. Ed ecco che l’Italia può vantare non solo di brave pallavoliste, ma anche di belle ragazze in calzoncini azzurri.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories

Pin It on Pinterest