25.4 C
Napoli
lunedì, 3 Ottobre 2022

PA Social Day, l’evento dedicato alla comunicazione

Da non perdere

Il PA Social Day fa il suo ritorno. Dedicato alla comunicazione e informazione digitale via web, la terza edizione di questo evento nazionale si terrà mercoledì 20 maggio.

Come ogni anno, sono 18 le città che parteciperanno contemporaneamente all’evento: Torino, Rovereto, Bologna, Bari, Perugia, Roma, Padova, Monfalcone, Cava de’ Tirreni, Palermo, Campobasso, Milano, Fermo, Cagliari, Lanciano, Firenze, Genova e Cosenza.

A causa dell’emergenza Coronavirus, il PA Social Day, solitamente organizzato con eventi in presenza, quest’anno si svolgerà con un format interamente online.

Numerosi sono gli argomenti da trattare e approfondire: dalla sanità alla gestione di emergenze ed eventi, dallo smart working alle opportunità del digitale, dalla lotta alle fake news al turismo, dalla nuova legge e riforma della comunicazione pubblica alla sostenibilità, dal turismo musicale alla comunicazione di genere, dal rapporto tra giornalismo e social alla gestione delle community social, dalla partecipazione sociale al cultural heritage marketing, dalla cultura accessibile all’innovazione nei servizi digitali, dall’antropologia digitale alla comunicazione della Bellezza fino al linguaggio inclusivo e molto altro.

Il presidente del PA Social, Francesco Di Costanzo, dichiara che in realtà questo evento non si è mai fermato veramente; il presidente, infatti, è stato costretto a rispondere all’emergenza, rispettando le regole stabilite, portando avanti gli appuntamenti di divulgazione e formazione online e mettendo in campo delle novità.

Francesco è intenzionato a sfruttare le opportunità offerte dai social e chat e soprattutto, grazie alla rete nazionale di professionisti, enti, imprese; inoltre egli supporta anche il lavoro delle fonti ufficiali per dare informazioni, comunicazione e servizi utili e di qualità ai cittadini.

Il PA Social Day è un evento unico nel suo genere, aperto a tutti e con il coinvolgimento di numerose persone in tutta Italia. Si svolgerà il 20 maggio in modalità completamente online e con la partecipazione di 18 città italiane. Come sottolinea Di Costanzo, avrà un format differente, ma conserverà ugualmente le sue caratteristiche principali, nonostante la sua formula completamente digitale. L’emergenza Covid-19 ha acceso i riflettori sul digitale, sull’utilizzo delle piattaforme di informazione e comunicazione come social e chat, ma anche per fini lavorativi e professionali.

Nonostante ciò, questo evento rappresenta una ghiotta possibilità di partecipazione, scambio di buone tradizioni, confronti, un’ulteriore opportunità di crescita per la rete nazionale della comunicazione e informazione digitale.

Il PA Social Day si terrà completamente online, in diretta, live su Youtube e Facebook, con aggiornamenti continui sui profili social dell’Associazione PA Social.

Una diretta dalle 9.30 alle 18 con collegamenti, interventi, contributi e approfondimenti da tutta Italia e con il coinvolgimento amministratori pubblici, manager, professionisti del digitale, comunicatori, giornalisti e aperto alla partecipazione di tutti.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli