4shared
15.2 C
Napoli
martedì, 18 Gennaio 2022

Ounas: paura a Frosinone

Un piccolo incidente malavitoso ha visto coinvolto l’attaccante del Napoli, Ounas. Nulla di grave, ma tanta paura.

Da non perdere

Spiacevole episodio all’esterno del “Benito Stirpe” di Frosinone: al termine del match, valido per la serie A, vinto dal Napoli per due reti a zero, Adam Ounas, attaccante del Napoli, ha lasciato lo stadio a piedi, varcando i cancelli d’uscita in compagnia di un cugino.

Dopo pochi metri, l’algerino è stato accerchiato da un gruppetto di malintenzionati, determinati a rubargli la borsa: ne è scaturita una colluttazione, a causa della quale Ounas, cadendo, ha riportato un ginocchio sbucciato.
Nulla di grave per lui, tanto che non è risultato necessario accompagnarlo al pronto soccorso.
Il delegato della Procura Federale, lì presente, ha però spiegato ai tesserati partenopei che Ounas non avrebbe dovuto lasciare l’impianto a piedi, indossando una tuta del Napoli, per motivi di sicurezza ed ordine pubblico.
In generale, alcuni calciatori del Napoli hanno criticato il servizio d’ordine, a loro avviso non sufficientemente efficace e attento.
A fare eco, inoltre, le lamentele della dirigenza azzurra nei confronti delle Forze dell’Ordine locali per mancanza di rigore.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli