16.7 C
Napoli
sabato, 3 Dicembre 2022

Ricoverato l’ex tecnico del Napoli Gigi Simoni.

Tutti a tifare per mister Simoni nella partita più importante.

Da non perdere

Gigi Simoni è stato ricoverato nella serata di ieri all’ospedale Cisanello di Pisa, dove è stato condotto dopo aver accusato un malore nella sua casa di San Piero a Grado. Le condizioni sono state definite critiche dal personale sanitario che ha preso in consegna l’ottantenne ex allenatore di Napoli, Inter e Genoa tra le altre. Sui social non si sono fatte attendere le manifestazioni di affetto da parte dei tifosi di tutta Italia che senza distinzione di fedi calcistiche, una volta tanto si sono schierati da una sola parte, quella di un uomo mite a cui non mancherà la forza e il coraggio che tutti sperano possano fargli superare questo difficile momento.  A Napoli l’ex tecnico di Crevalcore è stato protagonista sia come giocatore, vincendo una coppa Italia nel 1967, che come trainer, quando venne chiamato dall’ingegner Corrado Ferlaino alla guida degli azzurri nel giugno del 1996 nell’ultima stagione di successo della squadra del presidente di allora (l’anno dopo fu serie B). Quell’anno prima di essere esonerato (irragionevolmente) il coach bolognese regalò alla città una finale di coppa Italia, poi persa con il Vicenza di Guidolin con mister Montefusco sulla panchina. Si prese una bella rivincita con l’Inter di Ronald, il fenomeno, con la quale vinse una coppa Uefa. Anche noi ci uniamo all’apprensione della  famiglia di Simoni e gli auguriamo una prontissima guarigione.  Forza mister non ci privi di quello sguardo benevolo che è sempre rimasto lo stesso sia nelle vittorie che nelle sconfitte.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli