mercoledì 24 Luglio, 2024
28.3 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

‘Olivia O’, una meraviglia nel golfo di Napoli

Lo yatch ‘Olivia O’ approda nelle acque del Golfo di Napoli.

La nave extra lusso presenta la bandiera maltese, come a voler chiarire da subito la provenienza. Nelle ultime ore il panfilo è stato avvistato nel golfo stabiese, diretto a Capri.

L’imbarcazione presenta un design moderno e accattivante che non può passare inosservato, la forma a prua rovesciata, che ricorda una chiglia, la rende unica nel suo genere.

Olivia O, storia di una nave esclusiva

‘Olivia O’ è stata costruita nel 2018 da Ulstein Verft, ha una lunghezza di circa 90 metri e può ospitare 20 persone in otto cabine alte 2 metri e 70; in un’ala apposita troviamo gli alloggi del personale, che possono accogliere fino a un massimo di 30 persone. L’imbarcazione è stata progettata per offrire ogni genere di comfort, a partire dagli spazi, pianificati per garantire il benessere dei passeggeri.

Il proprietario della nave è l’israeliano Eyal Ofer, noto filantropo di beni immobili e mercantili. Sulla Olivia O è possibile usufruire di svariati servizi, tra i quali: una piscina di 10 metri, una spa ed una sala cinema. Inoltre la nave dispone di un eliporto. L’imbarcazione raggiunge una velocità di circa 16,6 nodi, secondo i dati AIS della BOATPro di BOAT International.

Ma la ‘Olivia O’ non è l’unico yatch di lusso avvistato nelle acque campane. La nave ‘Simphony’, di Bernard Altaur, proprietario del marchio Luis Vuitton, ha lasciato di stucco turisti e residenti tra Palinuro e Positano. ‘Symphony’, è stata costruita in Olanda dalla Feadship. È lunga circa 100 metri, ed ha un valore superiore ai 150 milioni di euro.

L’imbarcazione può accogliere 16 persone in 8 cabine, tra cui una suite master, una cabina vip e 6 cabine doppie. A queste si aggiungono 12 stanze riservate all’equipaggio, composto attualmente da 27 persone.

Due yacht che con la loro bellezza riescono ad incantare i turisti di tutto il mondo.