33.2 C
Napoli
sabato, 2 Luglio 2022

Nuovo terremoto sul calcio: indagato Lotito

Da non perdere

Raffaele Romano
Collaboratore XXI Secolo. Iscritto alla facoltà di Scienze Politiche e aspirante giornalista pubblicista. Motivato da un forte interesse riguardante il mondo delle "news" in ogni tipo di settore e campo. Fin dall'adolescenza, molto attratto dal giornalismo e dall'idea di ricoprire in futuro, ruoli più affini a tale sogno.

Un nuovo terremoto si sta abbattendo in questi minuti sul calcio italiano. In questi momenti gli agenti della Digos stanno mettendo in atto una perquisizione negli uffici della Federcalcio, tra le prime indiscrezioni che trapelano sarebbe indagato anche il presidente della Lazio Claudio Lotito per estorsione. L’inchiesta è partita dalla procura di Napoli su alcuni presunti illeciti che riguardano alcuni finanziamenti a società di calcio di Lega Pro e su alcune registrazioni telefoniche dove il presidente della Lazio è protagonista.

Inoltre, questa mattina sono state indagate altre 5 persone nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse sulla partita Teramo-Savona dello scorso 2 maggio. La gara che ha portato il Teramo in serie B dopo tantissimi anni, sarebbe stata truccata da alcuni dirigenti della squadra abruzzese a favore proprio del Teramo. Tra gli indagati ci sono il presidente e il direttore sportivo del club abruzzese promosso in serie B. Seguiranno aggiornamenti.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli