4shared
9.6 C
Napoli
giovedì, 20 Gennaio 2022

Nuoto mondiale: Oro e bronzo per l’Italia

Da non perdere

Daniela Leone
Responsabile Area Eventi.

Nell’ultima gara dei mondiali di nuoto di fondo nel fiume Kazanka, in Russia, l’Italia conquista altre due medaglie: Oro con Simone Ruffino e bronzo, il secondo di questi mondiali, per Matteo Furlan. Nella gara più lunga dei 25 km dopo cinque ore di bracciate Simone Ruffini ha bruciato di 4″4 il quotatissimo americano Alex Meyer e di 1’27″3 il compagno Matteo Furlan. Per la prima storica doppietta sulla distanza più lunga, che ai Mondiali aveva già portato gli argenti di Sergio Chiarandini a Perth 1991 e di Marco Formentini a Melbourne 2007 e la medaglia d’oro di Valerio Cleri a Roma 2009. Dopo la beffa nella 5 km a squadre di fondo, due uomini e una donna, una gara pazzesca, folle, che aveva visto la squadra italiana composta da Rachele Bruni, Simone Ercoli e Federico Vanelli, piazzarsi quarti ad un soffio dal podio, e il bronzo della prima giornata nella 5 km con Matteo Furlan, gli azzurri chiudono in bellezza i mondiali di nuoto di fondo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli