7.3 C
Napoli
sabato, 28 Gennaio 2023

Natale: quali sono i regali da evitare

Qualsiasi sia il regalo, sottolineiamo che a volte un semplice dono può essere sufficiente, senza esagerare.

Da non perdere

Natale è periodo di regali. Solitamente ad attenderli sono sempre i più piccoli che scrivono la tradizionale letterina a Babbo Natale per chiedere qualcosa in dono.

Ma cosa si regala solitamente a Natale? La domanda attanaglia tantissime persone, ovviamente il suggerimento è quello di chiedere direttamente al diretto interessato. Piuttosto, cosa non regalare? Sono tantissimi i doni non apprezzati o semplicemente inadatti.

Al primo posto, tra le cose da evitare sicuramente rientrano i calzini. Uno dei regali più diffusi e meno amati. Troppo personale e spesso di cattivo gusto.

In realtà non si tratta semplicemente di cose da non regalare, ma veri e propri oggetti da evitare, anche per questioni di galateo e spesso per superstizione. Proprio come nel caso dei calzini. Secondo la tradizione napoletana, ma sicuramente appartenente anche ad altre realtà, alle persone decedute si è soliti mettere i calzini ai piedi e dunque regalarli sarebbe un cattivo auspicio. Porta male, come si suol  dire a Napoli.

Un’altra idea che è meglio allontanare dalla lista di cose da donare è la biancheria intima. Regalarla a Natale può essere una buona idea, ma a patto che resti una questione privata. È piuttosto imbarazzante aprire un regalo che contiene una sottoveste oppure una simpatica mutandina davanti ai propri genitori… ai parenti, ai propri figli. Quindi no, non è un regalo adatto!

Si potrebbe optare per una combo: guanti, cappello e sciarpa, ma anche in questo caso, risulta tra le cose meno amate e quindi assolutamente da depennare dalla lista dei regali di Natale.  Si tratta di accessori soggettivi e quindi meglio lasciar perdere.

Inoltre i tessuti di cui sono composti, non sempre sono graditi a chi li indossa. C’è chi non tollera la lana, chi preferisce il cotone, chi non indossa nè cappelli, nè guanti, chi sceglie uno stile di vita vegano e quindi predilige determinati tessuti.

Per la maggior parte delle persone, soprattutto uomini, fare i regali a Natale risulta molto stressante e noioso. Ma anche ricevere regali è stressante: soprattutto quando il regalo non piace o è inutile.

Ricordiamo che non si tratta di essere materialisti, ma un dono, seppur piccolo, deve essere pensato e quantomeno carino ed utile. Anche per far sì che la propria ricerca e la cosiddetta corsa ai regali non sia stata vana e non si riveli un semplice spreco economico.

Qualsiasi sia il regalo, sottolineiamo che a volte un semplice dono può essere sufficiente, senza esagerare; anche un oggetto o un accessorio realizzato a mano, può far felice chi lo riceve. E non si corre il rischio di essere banali o scontati.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli