4shared
5.6 C
Napoli
domenica, 23 Gennaio 2022

Nasce ‘Contemporaneamente’; l’arte in Galleria

Da non perdere

In un territorio come la Campania vivace e fruttuoso per l’arte contemporanea, 30 tra i principali spazi espositivi e culturali hanno deciso un’apertura collettiva che vuole essere anche un punto di partenza per attività future da fare insieme. Così nasce ‘Contemporaneamente’, che dal 17 al 19 dicembre dalle 11 alle 19, invita alla passeggiata alternativa nelle gallerie d’arte e vuole dare un segnale forte in un momento delicato come questo.

Nonostante la chiusura temporanea di alcuni musei e fondazioni, hanno abbracciato l’iniziativa anche il Museo Madre, Fondazione Morra, Fondazione Morra Greco e  il museo della plastica Plart.

Aderiscono all’evento pure Flip Project, Magazzini Fotografici (che lavora online per l’archivio di Sergio Siano dedicato a Maradona). Anche Tarsia sostiene il progetto nell’attesa di riprendere.

Partecipano anche A29 Project Room Acappella. Blu di Prussia(Na), Andrea Nuovo (Na), Annarumma (Na), Casa Turese ( a Vitulano, nel Sannio), Umberto di Marino(Na) Galleria Marrocco (Na), Paola Verrengia (Sa), Primo Piano (Na), Galleria Tizi Caro (Na) Intragallery (Na), Kromia (Na), Le Quattro Pareti (Na), Nicola Pedana (Ce), Nuvole Arte, Piero Renna (Na), Luigi Solito (Na), Spazio Amira, Sy Art Gallery (Sorrento), Zazà (Na).

Tutte queste gallerie apriranno dunque contemporaneamente, cioè nello stesso momento e in un periodo storico così difficile.

Per questa iniziativa abbiamo visto che daranno il loro sostegno diverse fondazioni e musei, che riapriranno per tornare in pista.

Questa è un’occasione per invitare tutti gli appassionati a tornare dinanzi ad opere reali, naturalmente in tutta sicurezza e con tutte le precauzioni anti-covid.

L’arte dunque non si ferma, ma anzi, apre nuove iniziative interessanti, che sembrano incrementare la fantasia e l’inventiva anche in un periodo del genere.

Dunque tutto non è perduto ma l’arte si salva e ci salva. La cultura è dunque il mezzo che sopravvive ancora. Tanti musei, tante gallerie aprono e si uniscono allo scopo di dar vita a un nuovo evento. Così nasce ‘Contemporaneamente’.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli