Da Napoli a Villaricca: ladri in fuga arrestati

Inseguimento rocambolesco e scene da film si sono verificate questa mattina tra Napoli e Villaricca. La fuga è iniziata ai Colli Aminei, quartiere collinare del capoluogo campano, dove due malviventi hanno commesso una serie di furti, tra cui quello di due automobili, una Ford Fiesta ed una Golf. Si tratta di due balordi residenti a Villaricca che nella notte avevano portato a segno tre furti in un appartamento del parco Saia dei Colli Aminei.

La Polizia si è messa sulle loro tracce sin dall’alba ed è riuscita ad intercettarli sulla zona collinare. La loro fuga intanto si è assestata a Villaricca, nei pressi della rotonda del bar Sanremo, sulla circumvallazione che collega l’area a nord di Napoli, dove la Ford Fiesta è stata tamponata dalla Fiat Punto degli agenti in borghese che per fermarli hanno dovuto andare contromano. Nell’incidente uno dei rapinatori, Gaetano Di Membro, 50enne di Villaricca, è stato ferito all’addome ed è rimasto a terra fino all’arrivo dell’ambulanza che poi l’ha trasportato all’ ospedale di Giugliano, dove attualmente è piantonato. Il suo complice che guidava la Golf, invece, è scappato senza essere ancora rintracciato, mentre l’auto rubata è stata poi abbandonata a Marano e ritrovata dalle forze dell’ordine.

Un episodio simile accadde lo scorso novembre, quando due persone dopo aver rubato una moto Bmw a Giugliano, furono bloccate e arrestate al culmine di un inseguimento. Grazie alla denuncia del proprietario del mezzo, gli uomini della Polizia di Stato poterono risalire alla posizione precisa del veicolo con l’aiuto di un’applicazione installata sul telefono del possessore della moto.  I due rapinatori furono intercettati in via Stadera a Poggioreale. Ci sarebbe poi stato un inseguimento tra la polizia e i banditi ed all’altezza della Circumvallazione esterna si sarebbero anche registrati alcuni spari. La folle corsa si concluse con l’arresto dei due malviventi, in via Michelangelo a Casoria.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories