martedì 18 Giugno, 2024
28.6 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Napoli – Verona, l’incontro conclusivo per la Champions

Stasera il Napoli affronterà il Verona di Ivan Juric. Si prospetta una partita interessante, importante per il futuro delle due squadre. Se i partenopei vincessero centrerebbero la zona Champions, che è il risultato da conseguire.

Il ringhio motiva gli azzurri prima di Napoli – Verona

Gennaro Gattuso, il ringhio della squadra azzurra, ha motivato la squadra, spingendo i suoi giocatori a dare il massimo in questo incontro. Dopo un anno di prove e di impegno, i napoletani sono pronti per quest’ultimo incontro. Un match da non prendere sottogamba, anche se il Verona non sembrerebbe avere particolari stimoli legati alla classica.

Aurelio De Laurentiis, gli scongiuri prima dell’incontro al Maradona

Aurelio De Laurentiis, in una sorta di rito scarsmantico, guarderà l’incontro alla televisione, in una saletta vicina agli spogliatoi. In questo frangente c’è un elemento che unisce il presidente a Gattuso: il desiderio di prevalere sul Verona.

Napoli – Verona: le probabili formazioni delle due squadre

Ormai mancano poche ore all’incontro tra Napoli e Verona. I napoletani ospitano al Maradona l’Hellas Verona in quella che probabilmente sarà l’ultima di Rino Gattuso come tecnico degli azzurri. Il mister potrebbe schierare Koulibaly, Meret, Di Lorenzo, Hysaj e Rrahmani e Manola. Al centrocampo troviamo Bakayoko con Fabiàn, mentre in attacco Lozano, Zielinski, e Insigne.

Ivan Juric sembra intenzionato a schierare la la difesa presentata contro il Bologna: quindi troveremmo Ceccherini, Gunter e Dimarco. Presenti anche Faraoni, Lazovic e Veloso. Molto probabilmente ci sarà anche Nikola Kalinic, che ha ripreso a segnare dopo ben 5 mesi.

Un incontro che vede contrapporsi due squadre di spessore, da una parte troviamo il Napoli di Gattuso, motivato dall’allenatore e desideroso di concludere un percorso soddisfacente. Dall’altra abbiamo il Verona di Juric, che arriverà nel capoluogo partenopeo pronto a dare battaglia e ad affermarsi. Restiamo in attesa dell’incontro che decreterà il vincitore allo stadio Maradona.