Napoli: tour nei “musei” sotterranei

Domani, domenica 30 novembre, alle 10.30, l’associazione culturale “Mani e Vulcani” presenta “MetroContemporanee“, una passeggiata tra l’arte sotterranea della città di Napoli, tra mosaici, colori e architetture ardite.

Una singolare visita guidata dove si potranno ammirare non solo le strutture puramente ingegneristiche, ma veri e propri “musei sotterranei” in cui l’arte contemporanea, considerata da sempre con un proprio linguaggio indipendente, viene liberata e resa fruibile a tutti. Napoli dunque, che si dischiude agli occhi dei visitatori come palcoscenico museale di una delle più interessanti realtà dell’arte contemporanea.

Il tour di “Mani e Vulcani” nelle viscere delle stazioni di Metronapoli offrirà la possibilità di immergersi nelle avveniristiche opere d’arte e di entrare in un mondo dal sapore magico. Scendere in quelle sale di musei sotterranei darà al pubblico la sensazione di essere come “Alice nel paese delle meraviglie” cui appariranno colori sgargianti, sculture, dipinti, illusioni ottiche che fanno di ogni stazione una sorpresa.

Appuntamento esterno metropolitana TOLEDO. Quota di partecipazione: 8,00 euro + biglietto metro. Info e prenotazioni 081.5643978 – 340.4230980

Print Friendly, PDF & Email

Collaboratore XXI Secolo.

more recommended stories