giovedì 29 Febbraio, 2024
16.2 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

Napoli Tour in-canto presenta ‘Canta Napoli’

L’Associazione culturale Napoli tour in-canto nasce nel 2016 da un’idea di Mariangela Baldoni, laureata in musicologia con un diploma in canto lirico e una specializzazione in musicoterapia, vuole raccontare la sua terra attraverso dei tour elaborati in cui ogni itinerario si unisca alla musica e alle canzoni che richiamano proprio a quei luoghi.

L’obiettivo dell’Associazione è quello di promuovere ogni storia e ogni angolo della nostra Regione attraverso la musica, andando a valorizzare quello che è il nostro patrimonio artistico e musicale, andando contro gli stereotipi che vedono Napoli come ‘pizza e tarantella‘ quando, invece, c’è molto di più che ancora non conosciamo.

Ogni storia è raccontata attraverso la musica e ‘come la sirena Partenope‘, Napoli tour in-canto vi accompagna, grazia alla guida di professionisti, verso un nuovo volto della città.

Ma come poter portare avanti questo progetto in un momento così difficile, con un emergenza che ci obbliga a restare a casa? Napoli tour in-canto ha pensato anche a questo.

Ormai, dall’inizio dell’emergenza coronavirus sono in molti ad aver optato per eventi virtuali anziché rimandare il tutto a data da destinarsi.

In questo caso, però, non vi sarà nessun itinerario virtuale date le restrizioni, ma un evento che coinvolgerà chiunque voglia farne parte: Canta Napoli – Napoli in quarantena.

‘Canta Napoli’ è un disco di Renato Carosone del 1960 in cui l’artista napoletano crea una canzone per ogni tipologia di situazione, dalla farmacia alla passeggiata per Via Toledo, andando a trasformandole in “piccoli e divertenti sketch”.

Da qui l’idea dell’Associazione di creare, insieme a tutti coloro che vogliono partecipare, quello che è un paesaggio sonoro, della Napoli di oggi, della Napoli che sta attraversando un periodo non dei più felici, di una Napoli dove per sentirsi vicini ci si affaccia al balcone e si canta tutti insieme.

Per partecipare all’evento bastano pochi piccoli step:

  1. Pensare alla canzone che in questo periodo ci tiene compagnia, qualsiasi essa sia;
  2. Girare un video o fare un audio in cui si canta la canzone, o mandare il titolo se è una canzone edita;
  3. Inviare il file a Napoli tour in-canto;
  4. Allegare un piccolo testo in cui si spiega perché si è scelti proprio quella canzone.

Per partecipare all’evento si ha tempo fino alla fine della quarantena, dopodiché, chi avrà partecipato avrà la possibilità di avere una piccola dedica musicale insieme ad un biglietto omaggio per il prossimo tour disponile.