24.9 C
Napoli
giovedì, 7 Luglio 2022

Napoli: un tesoro di nome Callejòn

Da non perdere

Quando l’anno scorso arrivò all’ombra del Vesuvio in molti storsero il naso pensando all’ennesima scommessa da plasmare e far crescere, uno di quei calciatori che seppur provenisse dal Real Madrid non avrebbe potuto garantire al Napoli il salto di qualità che tutti si aspettavano, ma bastarono poche apparizioni per far ricredere tutti e col passare delle giornate Josè Maria Callejòn divenne ben presto uno dei più acclamati della tifoseria azzurra. La stagione scorsa lo spagnolo ha letteralmente fatto vincere una scommessa a Benitez, il quale al suo arrivo pronosticò per l’ex enfant prodige del Real 20 reti, bottino che Callejòn ha rispettato.

Quest’anno il ‘Calleti’ dopo un’estate un po’ imbronciata, forse a causa della voglia di cambiare aria, ha ricominciato, se possibile, su livelli ancor più entusiasmanti dell’anno passato, ritrovandosi ad essere non solo il capocannoniere della squadra azzurra dopo 7 giornate, ma anche in testa alla classifica assoluta al fianco di Tevez e Honda.

Al digiuno prolungato di Higuain e Hamsik fortunatamente fa da contraltare la magnifica verve realizzativa dello spagnolo ed i suoi, proprio come ieri a Milano, non sono mai goal banali. Va oltretutto sottolineato come Callejòn non sia solo un ottimo realizzatore e calciatore offensivo, ma le sue reti hanno una doppia valenza se solo si pensa a quante volte torni in difesa per dar manforte alla squadra quando non è in possesso di palla. Ad oggi questo calciatore sembra davvero essere l’unico insostituibile nella rosa azzurra e non si capisce come faccia Del Bosque, ct di una Spagna in netta difficoltà, a continuare ad ignorare le prestazioni di un calciatore eclettico come l’ex madridista, uno dei misteri del gioco del calcio.

Una cosa è certa se il 7 azzurro continuerà su questo filone il record dei 20 goal della passata stagione sarà migliorato facilmente. Napoli ha trovato un tesoro pagato 9 milioni di euro e per nulla al mondo deve lasciarselo scappare.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli