24.3 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Napoli si tinge di verde.

Da non perdere

Si è svolta oggi sabato 24 ottobre, nell’area pedonale di via Scarlatti, la quarta ed ultima giornata appartenente all’iniziativa “Green Days”, gli appuntamenti itineranti con stand espositivi ed infopoint sulla mobilità sostenibile, il risparmio energetico ed il riciclo. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito delle attività di EnergyMed, Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica nel Mediterraneo, che come ogni anno si terrà a Napoli con date fissate dal 31 marzo al 2 aprile 2015.

I rivenditori di veicoli a basso impatto ambientale e di prodotti e servizi eco-compatibili, hanno sensibilizzato i passanti sul tema ambientale, con le specifiche inerenti al proprio settore e distribuito gadget e brochures informative.

Presenti all’evento: Mototecnica Isaia, che ha messo a disposizione il test drive di bici elettriche; Pi.Bi, che ha offerto un preventivo gratuito per la sostituzione della caldaia; WWF con un infopoint su cambiamenti climatici, raccolta differenziata, mobilità sostenibile; Eurofrip, che ha donato gadget, magliette e brochure informative sul conferimento di abiti ed accessori moda usati; Garenergie, che ha distribuito un coupon per il ritiro gratuito di una lampadina a led ed organizzato un gioco con in premio una lampadina a risparmio energetico; Falanga, che ha offerto uno sconto sui prodotti acquistabili in negozio; Tecnopure, che ha esposto miniature in scala di edifici rivestiti in poliuretani.

In rappresentanza dell’amministrazione comunale partenopea alla “Giornata Verde” è intervenuto il Vicesindaco Raffaele Del Giudice, il quale ha espresso il suo interesse visitando tutti gli stand espositori.

21secolo_giusymazza
Stand Eurofrip – Raccolta abiti ed accessori moda usati

«Penso che iniziative di questo genere siano un dovere civico e morale per le aziende che operano in questo campo, – dichiara il responsabile commerciale di Eurofrip, Vittorio Guarino – l’evento è pienamente in linea con gli obiettivi aziendali di Eurofrip Srl. Rinnoveremo la nostra presenza all’EnergyMed 2016, in quanto riteniamo che questi momenti di sensibilizzazione sono fondamentali per dare la giusta attenzione ad un settore proiettato sempre più a diventare un volano per lo sviluppo socio-economico di un paese, nonché necessario per la riqualificazione ambientale».

image_pdfimage_print

Ultimi articoli