4shared
20.2 C
Napoli
sabato, 8 Maggio 2021

Napoli sei da scudetto? Giovedì partita da dentro o fuori

Da non perdere

Questo Napoli è da scudetto? Forse è ancora presto per dirlo, ma, stando a quel che s’è visto finora, la risposta può essere affermativa. A parte un paio di battute a vuoto, contro Sassuolo e Milan, la squadra di Gattuso è sempre stata sul pezzo.

C’è anche da dire che, negli ultimi 9 anni, questo lo possiamo considerare il campionato più incerto. A parte il Milan che sta viaggiando a ritmi forsennati, non sembrano esserci squadre straripanti ed ognuna sembra palesare punti deboli o fragilità psicologiche.

Il Napoli, nonostante la sconfitta a tavolino contro la Juventus, si trova a -6 dalla vetta della classifica. Ieri un’altra prova convincente degli Azzurri, che superano il Crotone 4-0. Dopo un primo tempo poco brillante, ma conclusosi in vantaggio grazie alla splendida rete di Insigne, nel secondo tempo i campani hanno preso il largo. Decisiva la giusta espulsione a Petriccione al 52′, che ha spianato la strada al Napoli verso una vittoria agevole e tranquilla.

Ovviamente però, come avviene in tutte le grandi squadre, non c’è nemmeno il tempo di godersi la netta vittoria, che giovedì si ritorna in campo per l’ultima partita del girone di Europa League contro la Real Sociedad. Una sfida fondamentale, dove al Napoli basterà anche il pareggio per avere la certezza del passaggio del turno. I partenopei usciranno solo nel caso in cui dovessero perdere e nel contempo l’AZ Alkmaar dovesse vincere con il Rijeka.

All’andata, in Spagna, il Napoli riuscì a vincere, non senza soffrire. La Real Sociedad è una squadra da rispettare, che occupa il secondo posto in Liga. Subisce pochi gol (solo 5 in 12 partite di campionato) e fanno della tecnica e dell’aggressività i loro cavalli di battaglia.

Sarà quindi una partita da dentro o fuori, in cui la formazione di Gattuso avrà a disposizione 2 risultati su 3 (ammesso che l’AZ faccia risultato). Sarà una sfida in cui il Napoli dovrà avere pazienza: sono gli spagnoli costretti a vincere, per cui gli Azzurri non devono commettere l’errore di sbilanciarsi per la fretta di vincere la partita.

Vedremo cosa ci aspetta giovedì. I tifosi e Gattuso ci tengono al passaggio del turno, per vedere un Napoli competitivo su tutti i fronti. Anche perché l’Europa League è una competizione in cui gli Azzurri possono dire tranquillamente la propria. Magari vincerla con un po’ di fortuna, che nel calcio non guasta mai.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli