18.1 C
Napoli
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Muore a 43 anni dopo il parto: il dolore della comunità

Una profonda tragedia scuote la famiglia Cannavale

Da non perdere

Muore subito dopo il parto, a soli 43 anni, Vincenza Donzelli.

La donna lascia il figlio appena nato e il compagno Andrea Cannavale, figlio del famoso attore Enzo.

La notizia e l’addio data proprio dal compagno che affida il suo dolore ad un messaggio sui social network.

Queste le sue parole: “Buon viaggio Amore Mio bello…È stato un privilegio averti vissuto, Sei stata un esempio di Vita… Ti prometto che crescerò nostro figlio con i tuoi valori e con la tua purezza d”animo. Mi hai fatto vivere il sogno più bello della mia Vita. Ti Amerò per sempre”.

Vincenza Donzelli aveva nelle scorse ore dato alla luce il suo bambino in una nota clinica del napoletano.

Ancora da chiarire le dinamiche che hanno portato alla morte della giovane donna.

 Da una prima ricostruzione sembrerebbe che in seguito al parto nella nota clinica si sono verificate delle complicanze che avrebbero condotto la giovane donna alla morte.

Buone notizie arrivano invece dal fronte del piccolo nascituro.

Il bimbo alla nascita dal peso di 4 chilogrammi sta bene.

Non così fortunata la sua mamma che lo ha lasciato subito dopo averlo dato alla luce.

I medici della clinica presso cui la famiglia si apprestava a vivere il momento più bello, resisi conto delle complicanze insorte hanno richiesto il trasferimento presso l’ospedale Cardarelli.

A nulla è però servito l’intervento dei medici del grande nosocomio napoletano.

La giovane donna si è spenta nonostante i tentativi dei medici di salvarla.

Lascia ora un vuoto nel cuore di chi l’amava e il desiderio di capire cosa ha potuto causare la sua scomparsa.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli