25.7 C
Napoli
lunedì, 4 Luglio 2022

Napoli, Notte Bianca 2015: centro storico di “cultura della pace”

Da non perdere

Davide Franciosahttps://www.21secolo.news
27 anni, poliedrico, sensibile, napoletanissimo. E' Compositore video-grafico e operatore di comunicazione sociale. Malato di "teatrite acuta", appassionato di cinema, musica, lettura e scrittura creativa, ha l'Africa nel cuore. Sogna di diventare editore e un teatro tutto suo.

Si terrà il prossimo 12 dicembre la “Notte d’Arte 2015 – la cultura della pace”, la notte bianca napoletana che trasformerà l’intero centro storico nell’epicentro di tantissime iniziative culturali e d’intrattenimento. Tema principale della manifestazione sarà la pace, in un luogo simbolo, come la centralissima II Municipalità di Napoli, che testimonia la grande tradizione di accoglienza del popolo partenopeo verso altre differenti culture. Sarà questa anche l’occasione per incrementare il rilancio turistico attraverso la valorizzazione del patrimonio monumentale e architettonico della città.

spaccanapoloi_21secolo_PH Marco TancrediPACE E ACCOGLIENZA – Sono i due punti cardini scelti per le proposte artistico-culturali che caratterizzeranno la Notte d’Arte napoletana. Nell’evento “si vuole da un lato valorizzare la grande tradizione della città di Napoli ed in particolar modo del centro storico, quale luogo privilegiato di accoglienza dei popoli di ogni nazionalità, religione, orientamento sessuale, dall’altro promuovere un’iniziativa capace di unire le diverse esperienze degli uomini e delle donne che vivono nei luoghi del centro ponendo l’accento su ciò che unisce e aggrega: l’amore, il lavoro, il rispetto dell’altro, l’arte nelle sue varie espressioni, il territorio”.

Gli eventi animeranno le principali strade e piazze del territorio, arricchiti inoltre dall’apertura speciale di musei, chiese, negozi, botteghe, laboratori e scuole nell’ottica del rilancio economico e delle eccellenze napoletane. Previsto un grandissimo afflusso di partecipanti che, per l’occasione, affolleranno l’intero centro storico di Napoli.

castel_dell_ovoQueste le strade che interesseranno le iniziative della Notte Bianca 2015: strade incluse nel perimetro delimitato da: Port’Alba, Piazza Miraglia, Via Nilo, Piazza San Domenico, Via San Biagio dei Librai, Via Duomo, C.so Umberto, Piazza Borsa, Piazza Del Gesù, Via Benedetto Croce, Via San Sebastiano.Strade incluse nel perimetro delimitato da: Galleria Principe di Napoli, Galleria Umberto I, Via Concezione a Montecalvario, Vico Lungo San Matteo, Piazza Montecalvario, Via Toledo, Via Pessina, Vico Tofa. Strade e Piazze coinvolte: Vico Paladino, Via Monteoliveto, Piazza Montesanto, Via Rosario a Porta Medina, Piazza Pignasecca, Via Pignasecca, Piazza Monteoliveto, Piazza Santa Maria La Nova, Piazza Mercato, Borgo Orefici, Via S. Giuseppe dei Nudi, Via Leone Marsicano, Piazza Scipione Ammirato, Scale Montesanto, Corso Garibaldi, Salita Pontecorvo, Piazza Nolana, P.tta S. Eligio, Rua Catalana.

NOTTE DELLA LEGALITÀ AL VOMERO – Quest’anno l’altra notte bianca al Vomero non avrà luogo. In sostituzione, la notte tra il 24 e 25 ottobre 2015, ci sarà la “Notte della legalità”, la manifestazione culturale e sociale che porterà sulla collina vomerese tanti eventi dedicati e legati a questo tema. Il programma sarà disponibile nei prossimi giorni.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli