20.9 C
Napoli
mercoledì, 28 Settembre 2022

Napoli est, esplosioni e auto saltate in aria: una lunga notte in provincia

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Questa notte i cittadini di Napoli est sono stati svegliati bruscamente da un boato. Sono state riportate esplosioni tra il comune di Cercola e il quartiere di Ponticelli in via Virginia Woolf. A svegliare di soprassalto i residenti una bomba artigianale. Il boato è stato avvertito anche a molta distanza da quanto avvenuto.

Questa notte intorno all’una, tra Ponticelli e Cercola, la bomba artigianale esplosa ha completamente distrutto un’auto parcheggiata – appartenente ad una donna incensurata – causando, di conseguenza, anche il danneggiamento dei veicoli vicini, andati quasi completamente distrutti. Sarebbero sei le auto coinvolte nell’esplosione di vasta portata, tre completamente distrutte. Danneggiate anche le vetrate del palazzo adiacente.

Sulla scena sono accorsi gli uomini della Polizia di Stato e i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la zona e domare le fiamme. Per fortuna, non si registra alcun ferito.

Intorno alle tre di notte, poi, c’è stata una seconda esplosione in via Pacioli. Secondo quanto ricostruito, una bomba artigianale sarebbe stata lanciata da ignoti da un cavalcavia per poi esplodere in strada. L’esplosione ha danneggiato alcune auto.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli