4shared
11.6 C
Napoli
domenica, 23 Gennaio 2022

Eventi del 25 giugno a Napoli

Da non perdere

Daniela Leone
Responsabile Area Eventi.

NANO FESTIVAL

Mercoledì 25 giugno, Ercolano (Na) presso il Cratere, via San Vito, alle ore 21.00. In occasione del Nano Festival, si esibiranno il due, Kafka Sulla Spiaggia e Il Quarto Imprevisto, band storiche partenopee. I Kafka Sulla Spiaggia nascono concettualmente verso la fine del 2011 quando Luca Maria Stefanelli (Voce, Chiatarra, Piano), in cerca di un gruppo per arrangiare alcune idee messe da parte in quel periodo, propone il progetto ad Andrea Canonico (Basso) e Giorgio Magliocco, meglio noto nell’ambiente musicale come Gioia Di Vivere (Chitarra).

Il Quarto Imprevisto, invece, è un progetto di musica inedita italiana nato a Napoli nella seconda metà del 2011, dall’incontro avvenuto, per caso, tra Antonio Gera (voce), Giovanni Feliciello (chitarra) e Pasquale Pezzulli (basso) e la batteria di Riccardo Schmitt.

 

PER FARE UN CORTO

Mercoledì 25 giugno, Napoli al Semmai Factory, via Salvator Rosa 241, alle ore 21.00. Mostra: Per fare un corto – Il Party a cura di Chiara Reale. In collaborazione dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. È i racconto, per RACNA Magazine, del progetto di cinematografia realizzato dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, una lettura/performance, a cura di Alessandra Troiano, che accompagnerà la mostra delle illustrazioni, alcune inedite, realizzate da Mary Cinque e le foto di Andrea Esposito, Alessandra Troiano e Alessandra Bonolis raccontano questa splendida avventura.

Per un’intera settimana RACNA ha seguito tutte le fasi di produzione del cortometraggio “Lo Stampatore”, con la partecipazione straordinaria di attori del calibro di Salvatore Cantalupo e Alessandra D’Elia e con la giovane Dafne Rapuano, in tutto e per tutto realizzato dai ragazzi dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, coadiuvati dai professori Stefano Incerti, corso di Cinematografia; Cesare Accetta, corso di direzione della fotografia; Renato Lori, corso di scenografia per il cinema; Annalisa Ciaramella e Zaira de Vincentis, biennio specialistico per il costume.

 

DISEGNI, FUMETTI & ALTRI DISASTRI

Mercoledì 25 giugno, Pomigliano d’Arco (Na) piazza allo Speakeasy Cocktailbar in Municipio 3, alle ore 20.00. Il Collettivo Extravesuviana e l’Associazione Una Banda di Cefali, presentano Disegni, Fumetti & altri Disastri, un incontro-dialogo con Anna Giordano, autrice di “Sott’Acqua” e Fran De Martino con “La sai a Mammeta?”. Due testi diversi tra loro: Sott’Acqua: un viaggio nel fondale marino che nasconde e racchiude in sé il senso ultimo del mistero. Mentre La sai a Mammeta? analizza attentamente e con il dovuto distacco sentimentale cosa vuol dire sopportare un bambino e le reali difficoltà del rapporto genitore- figlio. Interverrà anche l’editore di Round Midnight Edizioni, Domenico Cosentino.

LO SPAZIO A 4 DIMENSIONE NELL’ARTE NAPOLETANA

Mercoledì 25 giugno, Napoli presso l’Associazione Circolo Artistico Politecnico, piazza Trieste e Trento 48, alle ore 17.30. Presentazione del libro Lo spazio a 4 dimensione nell’arte Napoletana di Adriana Dragoni. Intervengono tra gli altri: Adriano Gaito, presidente dell’Associazione Circolo Artistico Politecnico, Luigi Rispoli, presidente del Consiglio della provincia di Napoli, Luigi Vinci, presidente del Consiglio dell’Ordine degli ingegneri. Modera Yvonne Carbonaro, scrittrice e critico d’arte. Saranno presenti l’autrice e l’editore Tullio Pironti.

image_pdfimage_print
Articolo precedenteI° MOSES ROCK FEST
Prossimo articoloNigeria, rapite altre 100 persone

Ultimi articoli