18.6 C
Napoli
lunedì, 26 Settembre 2022

Orrore in Campania: arrestato ‘Orco’ per pedofilia, abusi su un 13enne

Da non perdere

Bruttissima vicenda vissuta da un ragazzino 13enne sui social. L’uomo ha contattato il piccolo mediante account falsi.

La polizia di stato ha annunciato nelle ultime ore l’arresto per pedofilia di un uomo campano, residente in provincia di Avellino. Le forze dell’ordine hanno scoperto un uomo dopo la denuncia di un ragazzino napoletano di 13 anni e della sua famiglia.

Tutto è avvenuto attraverso i social. La mamma, come riporta Teleclubitalia, aveva notato atteggiamenti strani del figlio negli ultimi tempi, situazioni come insonnia e nervosismo. Dopo aver parlato chiaramente con il piccolo si è avuta l’amara ammissione.

L’uomo aveva contattato sotto falso profilo il ragazzino e dopo giorni a chattare lo aveva invitato con l’inganno. I due si sono dati appuntamento a Salerno e proprio qui c’è stato l’abuso sessuale.

La polizia indaga su altre possibili vittime

Dopo la denuncia della madre, attraverso indagini informatiche, si è giunti all’uomo che è stato fermato. Il pedofilo adescava online i ragazzini. La polizia e i vari investigatori sono al lavoro per capire se ci sono altre presunte vittime dell’uomo.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli