4shared
7.7 C
Napoli
domenica, 23 Gennaio 2022

Napoli, attento a Hysaj: la Premier League chiama

Da non perdere

Raffaella Starace
Laureata in Lettere Moderne, classe '91. Nutre una forte passione per il calcio e per il "suo" Napoli, ma anche per il fantacalcio. Ama fare lunghi viaggi alla ricerca di nuove culture e tradizioni. Nel tempo libero c'è la musica latina e Tiziano Ferro a farle compagnia.

Il campionato italiano non è ancora concluso, anzi è l’unico in Europa ad avere ancora accesa la corsa allo scudetto, ma è già tempo di calciomercato. Elseid Hysaj, terzino destro del Napoli, che all’occorrenza può giocare anche come terzino sinistro, pur non essendo la propria fascia di competenza, è nel mirino di ben tre big della Premier League.

L’ex difensore dell’Empoli, soprattutto grazie a mister Maurizio Sarri, sta portando avanti un’annata di altissimo livello. Suoi punti forti: dinamismo, fisicità e possesso di una grande corsa. La società partenopea acquistò il 24enne albanese nell’Agosto 2015 a 5 milioni, ma a causa del forte interesse da parte di diversi club europei, De Laurentiis ha imposto su di lui una clausola rescissoria di 50 milioni d’euro; clausola valida però solo per l’estero. Secondo alcune indiscrezioni l’agente di Hysaj, Mario Giuffredi, sarebbe volato nei giorni scorsi in Inghilterra per ascoltare le prime proposte nei riguardi del suo assistito. Innanzitutto il Chelsea, il quale non certo della conferma da parte di Davide Zappacosta, è in cerca di un erede per il ruolo d’esterno basso a destra. Oltre ai Blues di Antonio Conte, subito pronti a fare un’offerta anche Liverpool e Manchester United.

Quest’ultimo in particolare, così come il Chelsea, lascerebbe partire a fine stagione Matteo Darmian, altro terzino italiano (vicino alla Juventus), pensando proprio ad Hysaj come suo sostituto. Il Napoli deve stare allora molto attento se non vuol perdere uno dei suoi preziosi gioielli. La clausola non spaventa le ricchissime e blasonate società britanniche che si daranno battaglia per aggiudicarsi il cartellino del giocatore. Vedremo come andrà a finire.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli