Napoli, accoltellata una ragazza 19enne a Mergellina

L'aggressione è avvenuta a Napoli, adesso la 19enne è in gravi condizioni

21secolo_lungomare_filomena_scala
Lungomare

E’ avvenuta sul lungomare di Mergellina, Napoli, in prossimità del consolato americano, l’aggressione ai danni della giovane 19enne che, accoltellata da un uomo, versa in gravi condizioni.

L’uomo, che l’ha colpita ripetutamente, è stato successivamente rintracciato e bloccato dalle forze dell’ordine che continuano ad indagare sulla vicenda.

Non è ancora chiaro  quale sia il movente che ha spinto l’uomo a questa ripetuta violenza fisica nei confronti della giovane ragazza, ma sono molte le ipotesi secondo le quali, questo crimine, possa essere di natura personale e che i due si conoscessero già in precedenza.

Infatti, secondo altre testimonianza, i due stavano litigando prima dell’avvenuta aggressione ai danni della 19enne.

La giovane ragazza è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare.

I medici, con un codice di massima urgenza, hanno immediatamente soccorso la ragazza, che è apparsa loro in gravi condizioni.

Dalle prime analisi, sono state riscontrate 5 ferite da taglio molto gravi tra il torace e gli arti.

Gli accertamenti diagnostici sono ancora in corso, per cui non si ha ancora un quadro clinico chiaro della vittima, che in attesa dei risultati è stata messa in prognosi riservata.

Intanto i Carabinieri continuano le indagini, cercando di capire i motivi che hanno portato l’uomo a ridurre la giovane in queste gravissime condizioni, senza escludere nessuna ipotesi.

Tali episodi di violenza, soprattutto di genere, sono molto frequenti nell’ultimo anno. Basti pensare che all’inizio dell’anno fece scalpore la vicenda di Arturo, accoltellato per strada nel periodo di Natale, nei pressi di via Foria.

 

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO