15.2 C
Napoli
venerdì, 9 Dicembre 2022

Napoli, 300 gol in soli 3 anni

Da non perdere

Il Napoli è sicuramente la squadra più divertente del campionato italiano ed è riuscita a segnare ben 300 gol in appena tre stagioni. Pazzesco. Il bel gioco espresso sta permettendo agli azzurri di vivere una stagione straordinaria, condita dalla bellezza di 92 gol totali, a soli 12 gol dal record di Benitez che arrivò a 104.

Come scrive il Corriere Dello Sport, il plauso è da fare anche allo spagnolo che ha saputo modellare un’autentica macchina da gol con i suoi schemi, rendendo il Napoli una squadra con mentalità europea ed autoritaria, che però come si è visto è stata poco incline a fare benissimo in Italia. Sarri invece ha saputo adottare e poi plasmare l’anima della squadra, arrivando anche a compromessi tattici per far maturare il gruppo e creare un gioco veramente spettacolare, anche se appunto questo ha comportato l’abbandono del suo amato “rombo” di centrocampo a favore del tanto amato 4-3-3. E questo ha giovato a giocatori che avevano fatto sì bene in campionato, ma non avevano mai espresso totalmente il loro potenziale e ci riferiamo ad Higuain, che ha migliorato il proprio score totale diventando monstre, e soprattutto di Insigne, che è arrivato a 12 gol in campionato proiettandosi come pedina fondamentale in Italia e compensa i pochi gol di Hamsik di quest’anno, anche se poi il capitano slovacco fa un lavoro che permette agli interpreti più offensivi di prendere a pallate gli avversari. Tra l’altro, il punto forte di questi tre anni è la continuità dei bomber, visto che i primi sei sono gli stessi da tre anni, e poche squadre possono vantare questa fortuna. Questo giocare bene ed in serenità permette poi agli uomini di Sarri di imporsi anche in situazioni di difficoltà, ultimo caso proprio contro il Verona senza Higuain, e di vivere i sogni conditi di fantasia, quella fantasia che è ormai al potere.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli