lunedì 27 Maggio, 2024
23.6 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

“My Fleg”, l’abbonamento del Parco dei Campi Flegrei

A partire dal 24 maggio 2019, per la prima volta nel corso della sua vita, sarà possibile acquistare “My Fleg”, la nuova card nominativa che permetterà di accedere liberamente a tutti i siti del Parco dei Campi Flegrei per un anno, al costo di soli 20 euro.

“My Fleg”, l’abbonamento annuale del Parco archeologico dei Campi Flegrei, è una card nominativa attraverso la quale  sarà possibile effettuare l’accesso, liberamente, a tutti i siti del Parco per la durata di un anno.

La card sarà disponibile al costo di soli 20 euro, prezzo accessibile in grado di offrire la possibilità di visitare i siti del parco ad una fitta schiera di clienti.

“My Fleg” sarà disponibile per l’acquisto direttamente presso le biglietterie dei singoli siti o dal sito www.pafleg.it

“Abbiamo introdotto la possibilità di abbonarsi per creare una nuova concezione di visita dei Campi Flegrei. I siti archeologici sono luoghi dove poter trascorrere anche del tempo libero, al di là della visita. Posti dove potersi guardare intorno e godere dei panorami particolari di questa terra, o magari anche solo leggere un libro calati in ambienti suggestivi. Ma è soprattutto un modo per consentire ai cittadini ed ai turisti di vivere nel quotidiano i luoghi della cultura”, come afferma Paolo Giulierini, direttore del Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

Una novità questa del “My Fleg” che nasce al seguito del gran numero di visitatori, i quali hanno preferito siti come Anfiteatro Flavio, Terme Romane, Cuma, Città Sommersa, Piscina Mirabilis e Castello di Baia come meta delle vacanze pasquali, facendo registrare 4000 ingressi, un’affluenza record in aree all’aperto, nonostante il tempo incerto.

“Sono molto soddisfatto di questi risultati il lavoro di promozione e valorizzazione che come Parco stiamo portando avanti sta dando ottimi frutti, grazie anche alla rete sinergica messa in campo con le istituzioni e le tante realtà territoriali”, conclude il direttore Giulierini.

Emanuele Marino
Emanuele Marino
Giornalista pubblicista, nonché studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere Moderne presso l'Università degli studi di Napoli Federico II