Musica, in uscita album inedito di Marvin Gaye

Marvin Gaye, tra i maestri della musica soul e tra i massimi artisti della Motown, è tornato alla ribalta con la riscoperta di un album di inediti registrati nei primi anni 70'. A 35 anni quasi dalla tragica scomparsa di una delle più belle voci della black music, arriva una bellissima notizia per i fans di ieri e di oggi.

Marvin Gaye è stata un’icona della black music, in una fase d’oro per il soul e il funk. La scomparsa, avvenuta in modo fatale nel 1984 non poteva spegnerne la voce imponente e sensuale che lo ha reso un marchio indelebile, al pari di Barry White.

La notizia dei passati giorni si è concretizzata.

Il prossimo 29 marzo 2019, per omaggiare la memoria di Marvin Gaye in occasione del suo compleanno, che avrebbe visto oggi l’artista compiere 80 anni, uscirà You’re the man.

Ad annunciarlo è stato un comunicato stampa della casa discografica statunitense e pioniera della black music made in Usa.

L’album sarebbe stato registrato nel 1971, in parallelo con il capolavoro di Marvin Gaye, What’s going on, pietra miliare della produzione discografica della Motown.

All’epoca, come hanno riferito i biografi della casa discografica e del grande vocalist afroamericano di Washington DC, a pesare sulla mancata pubblicazione vi fu uno scontro con l’allora presidente della Motown, Berry Gordy, il quale proibì l’uscita dell’album, un doppio disco al pari del sopracitato capolavoro a causa di alcune divergenze tra Marvin e il presidente.

A pesare sul veto furono delle diversità delle idee politiche ed artistiche del cantante con quelle del produttore della Motown Records, le quali se furono superate al momento della pubblicazione di What’s going on, permasero in seguito, nonostante i successi e l’ingresso di un album sperimentale che apriva le porte dell’R&B all’industria discografica e commerciale.

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO