E’ morto il medico che aveva chiesto aiuto sul web

Il medico Lorenzo Farinelli aveva scoperto di essere affetto da tale malattia solo otto mesi fa.

e'-morto-il-medico-che-aveva-chiesto-aiuto-sul-web

E’ morto ad Ancona Lorenzo Farinelli, medico 34enne, che aveva il Linfoma non-Hodgkin a grandi cellule di tipo B resistente alla chemioterapia.

Farinelli era un medico generico che lavorava presso strutture di riabilitazione.

L’uomo aveva scoperto di essere affetto da tale malattia solo otto mesi fa.

Il medico 34enne all’inizio del mese di febbraio aveva lanciato una richiesta d’aiuto attraverso il web, in modo da ricevere il denaro necessario per recarsi negli Usa e ricevere le opportune cure.

Infatti negli Usa si adopera una terapia sperimentale che ha buone possibilità di successo.

L’appello effettuato dal medico Lorenzo Farinelli si era diffuso ovunque in pochi giorni.

In questo messaggio Farinelli ha raccontato con emozione e coraggio come quella malattia gli avesse stravolto la vita.

Il medico 34enne nel suo messaggio aveva dichiarato di non volersi arrendere e di non voler morire.

Il messaggio era diventato virale e venne prontamente condiviso anche da molti vip.

Si era creata una vera e propria catena di solidarietà.

Così Lorenzo era riuscito a raccogliere attraverso le varie donazioni 500.000 euro, somma necessaria per le cure.

La raccolta fondi era stata attuata dalla famiglia del medico, dalla sua compagna e dai suoi amici attraverso la piattaforma gofundme.com.

Tuttavia Lorenzo non è riuscito a partire per gli Usa dove avrebbe ricevuto le cure ed è deceduto prima.

Ieri Farinelli era uscito dall’ospedale e si è recato a casa sua in attesa della prossima  partenza per gli Usa.

Purtroppo il 34enne è morto ieri in serata nella sua abitazione.

La somma raccolta per Lorenzo Farinelli presumibilmente sarà destinata alla ricerca.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO