Morto Kobe Bryant in un tragico incidente

 

Terribile incidente accaduto poche ore fa nella Contea di Calabasas, Los Angeles nel quale è deceduto il famoso cestista Kobe Bryant.

TMZ Sports magazine, conferma, Kobe Bryant viaggiava con il suo elicottero privato sulla Contea di Calabasas a Los Angeles,  le cause dello schianto sono ancora sotto inchiesta,  certo resta il numero delle vittime oltre al campione altre cinque persone a bordo.

Secondo le dichiarazioni del giornale TMZ Vanessa Bryant la moglie, non era a bordo, ma tra le vittime ci sarebbe la figlia Gianna Maria.

Alcuni testimoni hanno riferito di aver sentito il motore dell’elicottero scoppiare e poi spegnersi in volo. Da alcune foto scattate sulla scena dell’incidente, emerge una grossa nuvola di fumo e fiamme, coprire l’intera zona sul quale volava l’elicottero di Bryant.

Kobe era solito usare l’elicottero Sikorsky S-76 per viaggiare e lo faceva da anni, da Newport Beach, California.

Kobe Bean Bryant, era un fuoriclasse, ha giocato soprattutto in guardia tiratrice, famigerato per essere tra i migliori giocatori dell’NBA.

Lascia un mondo ancora attonito dopo questa tragica scomparsa.

 

 

 fc412a0f97b2482d81cfe3b125ff291e_md

Memoriale fuori allo Staples  Center

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories