È morto Alan Rickman, Piton di Harry Potter

alan rickman
alan rickman

Si soegne all’età di 69 anni Alan Rickamn, conosciuto soprattutto per il ruolo di Severus Piton in Harry Potter, una delle saghe fantasy più amate di tutti i tempi, composta da ben sette capitoli per quanto riguarda i libri e otto capitoli nella trasposizione cinematografica. Rickman lottava da tempo contro un brutto male e oggi, purtroppo, non ce l’ha fatta, lasciando tutti i suoi fan nel più totale sconforto. Una grave perdita per il mondo cinematografico e teatrale, che ha lasciato un grande vuoto nei suoi fan.

Una carriera lunga e straordinaria, tra cinema, tv e soprattutto teatro e grazie alla quale era riuscito a conquistare un Emmy e un Golden Globe per la serie TV Rasputin, nonché un BAFTA nel 1991 per la sua interpretazione in Robin Hood-Principe dei ladri, dove vestiva i panni dello sceriffo di Nottingham. Un unico ruolo, però, resterà sempre nel cuore di tutti, quello dell’apparentemente cattivo insegnate di pozioni dell’amatissimo Harry Potter. Il personaggio di Severus Piton, creato dalla scrittrice inglese J.K.Rowling, l’ha reso famoso in tutto il mondo e, dopo ben sette capitoli della saga, anche molto amato, dopo che era stato svelato il segreto che ha stupito ed emozionato tutti coloro che con il maghetto occhialuto sono cresciuti.

Alan Rickman avrebbe compiuto 70 anni il prossimo 21 febbraio. A dare l’annuncio della sua morte è stata la famiglia, profondamente addolorata come tutti coloro che hanno avuto la possibilità di apprezzarlo per il suo grande talento artistico. Sul web sono già tanti i messaggi di cordoglio e di profonda tristezza per un attore che ha fatto sognare ed emozionare, una tristezza che sicuramente resterà “Sempre”, riprendendo una delle sue frasi in una delle scene più amate nella storia del cinema. Ne riportiamo il video:

Print Friendly, PDF & Email

Collaboratore XXI Secolo. 24 anni, studentessa alla facoltà di Lettere Moderne della Federico II, Napoli. Ama perdersi per ore nelle pagine di romanzi e racconti, adora i gatti e sogna di diventare giornalista, editore e scrittrice.

more recommended stories