4shared
9.6 C
Napoli
sabato, 4 Dicembre 2021

A Moon Shaped Pool, il nuovo disco dei Radiohead

Da non perdere

Ilario Canonico
Collaboratore XXI Secolo. Dopo la laurea in sociologia all'Università di Napoli Federico II, si appassiona ai temi delle dinamiche organizzative e dei mercati globali, continuando così i suoi studi nel campo della comunicazione strategica e d’impresa. Da sempre grande viaggiatore, curioso esploratore del sottobosco cinematografico e musicale, lettore accanito.

Dopo cinque anni di silenzio, i Radiohead tornano con un nuovo disco intitolato A Moon Shaped Pool. Questo album si presenta come seguito ideale di quel The King of Limbs del 2011, disco di successo che tutti ricorderanno in particolare per il singolo Lotus Flower. Questa volta Thom Yorke e compagni tornano sulla scena musicale mondiale quasi a sorpresa, infatti, la scorsa domenica, la loro ultima fatica si presenta al mondo dopo soli tre giorni dall’annuncio ufficiale della sua uscita.

Il disco viene anticipato di qualche giorno dai primi due singoli estratti, stiamo parlando di Daydreaming, un brano accompagnato da un video ufficiale molto particolare ideato dal regista Paul Thomas Anderson e pubblicato su youtube lo scorso 6 maggio. Nel video vediamo Thom Yorke vagare tra spazi chiusi e aperti di una grande metropoli e, la musica che fa da sfondo a tutto ciò è in pieno stile Radiohead, un mix di suoni che ci riportano alla memoria i Radiohead di Kid A o OK Computer. L’altro singolo utilizzato per lanciare il disco è Burn The Witch, rilasciato il 3 maggio su youtube e accompagnato anch’esso da un video ufficiale, anch’esso molto particolare, che vede dei pupazzetti sulla scena.

All’interno del disco troveremo anche True Love Waits, un pezzo del lontano 1995 che, i fan della band conosceranno benissimo. Un brano che venne registrato per la prima volta nel 2001 su un EP di pezzi live e che in poco tempo è stato molto apprezzato dagli ascoltatori. Per ora, il disco è acquistabile solamente online e non è ancora presente sul mercato il supporto fisico di questo nono lavoro in studio della band che, vedrà la luce a giugno, quando sarà diffuso in vari formati e i collezionisti potranno quindi farsi avanti.

Insieme a questo nuovo disco, i Radiohead hanno anche avviato un tour mondiale per la sua presentazione. Per ora tra i diversi appuntamenti in tutto il mondo, a partire da questo maggio, non figura l’Italia. Di seguito potete vedere il video ufficiale di Daydreaming.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli