4shared
13.9 C
Napoli
giovedì, 15 Aprile 2021

Moneyfarm, chatbot per gestire i risparmi

Moneyfarm si rinnova e diventa così gestore digitale, lanciato il progetto Ernest, un personal banker che con l'aiuto dell’intelligenza artificiale combina la tecnologia di elaborazione delle lingue naturali e l’apprendimento automatico.

Da non perdere

Emanuele Marino
Giornalista pubblicista, nonché studente universitario iscritto alla facoltà di Lettere Moderne presso l'Università degli studi di Napoli Federico II

Moneyfarm ha avviato un’attività di gestione digitale tramite il chatbot di personal finance Ernest. Grazie alle tecnologie utilizzate per il suo sviluppo e funzionamento, Ernest risulta essere un personal banker dotato di intelligenza artificiale in grado di combinare tecnologia di elaborazione delle lingue naturali ed apprendimento automatico.

Moneyfarm si classifica come primo gestore digitale aperto all’utilizzo di chatbot.

Ernest nasce da un progetto lanciato a Londra nel 2016 grazie all’intuito brillante di tre sviluppatori italiani, Cristoforo Mione, Lorenzo Sicilia e Niall Bellabarba.

É un consulente finanziario personale in grado di utilizzare i dati ricavati dalle transazioni bancarie dell’utente per fornire, grazie all’interazione con l’utente tramite il servizio Facebook Messenger, statistiche e consigli per gestire in maniera più efficace le proprie finanze, attraverso le due modalità di funzionamento attuali, ossia di risposta alle domande del cliente e di invio di notifiche proattive. Ernest riunisce tutti i conti del cliente offrendo una panoramica unica nella visualizzazione, per permettere il monitoraggio istantaneo delle finanze dell’utente.

“L’acquisizione della tecnologia Ernest da parte di Moneyfarm offre un’ottima opportunità per portare la nostra visione ad un nuovo livello e creare un gestore finanziario virtuale più avanzato, basato sull’intelligenza artificiale.” ha dichiarato Niall Bellabarba, co-fondatore di Ernest.

Il programma di Moneyfarm prevede di combinare alla tecnologia di Ernest la propria piattaforma offerente di servizi di investimento, segnando un enorme progresso nell’ottica dell’accompagnamento dei clienti lungo l’intero ciclo di vita finanziario.

La società Moneyfarm sarà quindi in grado di offrire un servizio di consulenza finanziaria ancora più protesa verso la personalizzazione del cliente, accrescendo inoltre il suo know how in ambito di intelligenza artificiale. Un’occasione per l’azienda per migliorare e curare lo sviluppo di molti altri aspetti del prodotto offerto.

“L’intelligenza artificiale e un’interfaccia utente interattiva ci aiuteranno a migliorare la nostra capacità di profilazione dei clienti e quindi a offrire un servizio migliore, più completo e sempre più personalizzato. Stiamo lavorando all’integrazione della tecnologia Ernest nella nostra offerta di prodotti, grazie alla quale saremo in grado di assistere il ciclo di vita completo dei risparmi del singolo cliente, dal primo stipendio fino al pensionamento.” afferma Giovanni Daprà, co-fondatore e CEO di Moneyfarm.

Ultimi articoli